Superbike, MV Agusta ingaggia Melandri come tester

La squadra sarà gestita dalla struttura Cuzari, l'obiettivo è la MotoGP nel 2017

Superbike, MV Agusta ingaggia Melandri come tester

Chiuso il capitolo 2015, la MV Agusta è già pronta per la prossima stagione Superbike. E il giorno dopo le gare di Losail, la Casa di Schiranna ha annunciato i suoi piani. "Sul fronte team la struttura attuale sarà potenziata dall'inserimento di alcune importanti risorse dello staff tecnico di Forward Racing proveniente direttamente dalla MotoGP e diretto da Giovanni Cuzari, che assumerà il ruolo di Team Principal di MV Agusta Reparto Corse affiancando il Team Manager Andrea Quadranti. La scelta di MV Agusta è di dare inizio a un vero e proprio rafforzamento del Reparto Corse interno della casa Italiana con l'obiettivo di un progetto futuro a più largo spettro", il comunicato MV.

Che, tradotto, si legge MotoGP nel 2017. “Continuiamo a investire nelle corse perché le competizioni hanno un valore altamente strategico per il nostro marchio…Siamo vincenti in WSS, in crescita in WSBK ma il nostro futuro deve avere come obiettivo la MotoGP”, ha ammesso il presidente Giovanni Castiglioni. Così si deve leggere l'accordo con Cuzari. "E’ un onore e un privilegio per me lavorare con uno dei marchi che ha costruito la leggenda del motociclismo, e sono convinto di poter contribuire al raggiungimento degli obiettivi che ci siamo posti", ha dichiarato il manager, reduce da seri guai giudiziari, che hanno condizionato la stagione della sua squadra nel Motomondiale. Quanto alla pista, per lavorare allo sviluppo della nuova F4 RC è stato ingaggiato Marco Melandri, che nelle prossime settimane si aggiungerà al gruppo di lavoro con il ruolo di tester. Per poi capire se MV Agusta e "Macio" potranno continuare insieme anche nel Mondiale, visto che il ravennate è ancora alla ricerca di una sistemazione, da pilota e non certo solo come collaudatore, per il 2016.

TAGS:
Superbike
MV Agusta
Cuzari
Melandri

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X