Superbike, Laguna Seca: Rea primo nella FP4, beffato Sykes

Davies non molla la presa sulle Kawasaki, tirandosi dietro un determinatissimo Canepa che precede Giugliano. Intanto Badovini entra in top ten

di MATTEO CAPPELLA

Rea foto WSBK.com

Si era nascosto in FP3, ma ecco il ritorno di Rea. Suo il best lap in 1:23.580 con la Kawasaki, tempo comunque un po' alto, indicatore di temperature torride. Sufficiente per tenere dietro il compagno di box, Sykes, beffato per soli 39 millesimi. Seguono le Ducati di Davies (+0.231) e Canepa (+0.240), motivatissimi a tenere dietro Giugliano (+0.252), 5°. Poi le Aprilia di Torres e Haslam, con Badovini (BMW, +1.051) che guizza al nono posto.

Ci sono quindi tutti i presupposti per un grande spettacolo in Superpole. Una qualifica da non perdere, per vedere le derivate in serie in azione nella mitica curva del "Cavatappi", in diretta alle 23:45 su Italia1 e in streaming Sportmediaset.it

TAGS:
SBK
Fp4
Laguna Seca
Rea
Sykes
Kawasaki
Ducati
Aprilia
Giugliano
Canepa

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X