Superbike in Malesia, Sykes: "La mia stagione inizia ora"

Davies e Rea s'inchinano: "Tom è stato incredibile"

A Sepang in gara-1 Chaz Davies con la Ducati perde lo scontro con le due Kawasaki e in vista di gara-2 vuole assolutamente essere più competitivo: "Sykes è stato incredibile, è andato veramente forte. Ho aspettato gli ultimi giri per vedere se cambiava qualcosa, ma non è successo niente. La mia gara è stata difficile, ho avuto problemi all'anteriore e stasera devo trovare qualcosa per migliorare in vista di gara-2".

Tutti erano pronti a scommettere su un suo crollo nella seconda parte di gara, ma Sykes stavolta non ha sbagliato niente: "Hanno avuto tutti un buon passo, è stata una gara piuttosto tattica. Io però non ho avuto nessun problema, la squadra ha lavorato alla grande. E' la prima volta che mi sento veramente bene su questa moto, ora inizia una nuova fase della mia stagione". Rea esce sconfitto dalla sfida con il compagno di squadra, il sorriso però lascia trapelare soddisfazione: "Sono contento perché ho ottenuto un buon risultato. Tom ha fatto una grande gara, io invece ho cercato di tenere un passo costante come l'anno scorso. Lo vedevo andare via, ma ero convinto che si sarebbe riavvicinato. E invece niente".

TAGS:
Malesia
Superbike
Kawasaki
Ducati
Rea
Sykes
Davies