Superbike, è Baiocco il più veloce nei test di Jerez

Il pilota Ducati fa meglio delle Kawasaki di Rea e Sykes

Baiocco (IPP)

A sorpresa è stato Matteo Baiocco il più veloce nella giornata di test Superbike organizzati a Jerez il giorno dopo la gara che ha assegnato il titolo a Jonathan Rea. Il pilota della Ducati del team Althea ha chiuso con il miglior tempo di 1'40"870 fatto segnare in mattinata. Alle sue spalle ha chiuso la coppia Kawasaki composta da Rea e Sykes, staccati di quasi mezzo secondo. Quarto corno di giornata per Haslam (Aprilia), il più rapido al pomeriggio.

Con il passare delle ore le temperature di aria ed asfalto sono salite rapidamente, rendendo impossibile migliorare i tempi. Presenti tutte le squadre ufficiali (a eccezione della Suzuki) e tanto il lavoro in pista nelle sette ore a disposizione, per portare avanti lo sviluppo. In Kawasaki ci si è concentrati perlopiù sull’elettronica delle due ZX-10R, ma la giornata non è stata comunque esente da "complicazioni" sia per Rea, sia per Sykes, autori di una caduta a testa. Per il nordirlandese c’è stato anche un problema tecnico nel pomeriggio. In Ducati, Davies e il collaudatore Luca Scassa hanno sia provato nuovo materiale per gli ultimi due round che altro per il 2016. Haslam ha continuato a lavorare sulla messa a punto della sua Aprilia RSV4 RF, mentre l’attenzione di Jordi Torres si è rivolta principalmente alla soluzione dei problemi che lo hanno limitato nel fine settimana di gare. Giornata di test importante per il team MV Agusta, che ha potuto provare una nuova evoluzione a livello di software, sviluppata sulla base dei dati accumulati durante il campionato. Camier ha inoltre continuato a verificare settaggi del motore e dello scarico. Michael van der Mark ha verificato alcune gomme da qualifica comprate da Honda per questo test e provenienti dal reparto corse Pirelli.

TAGS:
Superbike
Jerez
Test
Baiocco
Ducati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X