Superbike, Ducati: ti presento il mio ex

Nei prossimi test a Misano presenti sia Giugliano che Melandri, presente e futuro in rosso

di RONNY MENGO

Superbike, Ducati: ti presento il mio ex

Chi dice di avere un buon rapporto con l'ex compagno della propria fidanzata, dice una ca***ta immane e lo sa bene. Un buon rapporto - tra i due - se mai ci possa essere, ci sarà solo a distanza di (molto) tempo dalle rispettive storie con la fidanzata medesima. La quale, beninteso, può essere anche rossa, smaltata, urlare da spaccare i timpani e chiamarsi Panigale. Preambolo da romanzo Harmony che, oltre a sposarsi bene con il periodo ombrellonesco, mette i riflettori sulla fastidiosa gestione che sta accompagnando la Panigale Sbk nel passaggio dal numero 34 al 33.

Scelte, cambiamenti, scommesse, tutto bene: solo, potrebbe stridere il fatto che nei prossimi test Ducati a Misano, del 22-23 agosto, a condividere pista, box e moto ci saranno proprio l'attuale e il prossimo pilota ufficiale, belli vicini vicini, come nulla fosse. Davide Giugliano e Marco Melandri. Quelli che hanno riempito i gossip estivi quasi come l'altra Ducati e Belen. Bè, ma che peccato!

Che peccato non riuscire a chiudere un rapporto intenso, vissuto, difficile e passionale, come quello tra il 34 e Ducati, con un minimo di senisibilità e un tocco di signorilità. Non cadremo nell'errore di pensare ad altre gestioni Rosse poco lineari (Stoner, in rapporto alla percezione dei due piloti MotoGp titolari) questo no, ma ci limitiamo a riflettere su questo passaggio. Sui dettagli o presunti dettagli che circondano questo passaggio.

Davide da una parte, con un alone da ex suo malgrado sul quale rischia di scivolare uno spirito costruttivo per questo finale di stagione, Marco dall'atra, con il sacrosanto diritto di iniziare il prima possibile. Due emisferi lontanissimi piazzati così vicini, in una due giorni di test logisticamente e simbolicamente spiacevole, come può esserlo la peggior fine di una storia.

TAGS:
Superbike
Opinione
Mengo

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X