Superbike, Barrier con la Kawasaki di Pedercini

Il team mantovano ingaggia il francese: "Faremo grandi cose"

Superbike, Barrier con la Kawasaki di Pedercini

Acquisto importate per il Team Pedercini in vista del prossimo Mondiale Superbike. La squadra mantovana, da poco trasferitasi nel Veneziano, gestirà due Kawasaki Ninja ZX10-R con il supporto ufficiale Showa. Una di queste verrà affidata al francese Sylvain Barrier. "Questo cambio di sede operativa è il risultato di un progetto logistico finalizzato all’espansione strutturale e alla crescita tecnica che segue i dettami dell’elettronica. Vogliamo essere in poco tempo il riferimento vincente per chi vuole puntare ad essere un protagonista di gara. Con noi ci sarà un pilota che stimo moltissimo: Sylvain Barrier”, ha commentato Lucio Pedercini.

Il 27enne di Oyonnax, già esperto di Superbike, è intenzionato a rilanciarsi dopo i due titoli vintri nella categoria Fim Cup Superstock 1000. "Sono assente dalle scene della Sbk dal 2014 – ha ammesso Barrier - Ho subìto per ben due volte le gravi conseguenze di incidenti capitati durante momenti topici della mia carriera sportiva. Lo stop forzato mi ha permesso di recuperare tante energie positive e di trovare una grinta agonistica superiore, necessaria per ricominciare di nuovo. Da capo. Lo rifarò dalla Sbk ed in questo Team riprenderò nel clima che prediligo, quello amico, professionale ed estremamente attento alle mie esigenze. Con Kawasaki faremo grandi cose...". Ancora da definire il suo compagno di squadra.

TAGS:
Superbike
Barrier
Pedercini
Kawasaki

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X