Sbk, Laguna Seca: Lowes sorprende tutti

Il pilota della Yamaha è il più veloce nelle libere1, secondo Davies

Sbk, Laguna Seca: Lowes sorprende tutti

Nelle libere1 di Superbike Alex Lowes con la Yamaha è a sorpresa il più veloce di tutti. A Laguna Seca Chaz Davies, dopo aver dominato l'intera sessione, finisce secondo per soli 59 millesimi. Anche Jonathan Rea (+0.073) riesce ad essere subito veloce sul tracciato californiano. Per gli altri i distacchi sono più ampi, a partire dalle due Honda di van der Mark e Hayden, rispettivamente quarta e quinta. Inizio in salita per Giugliano (9°) e Sykes (10°).

La Yamaha con il britannico Lowes torna a fare capolino nel mondiale di Superbike. Dopo un inizio di stagione promettente la scuderia giapponese aveva fatto parlare di sé più per gli infortuni (Guintoli ancora out) che per i risultati in pista. A Laguna Seca la M1 si presenta di nuovo competitiva anche con Niccolò Canepa (7°). Fino a tre minuti dalla fine però c'è stato un solo dominatore sul tracciato americano: Chaz Davies. Il pilota britannico ha tanta voglia di riscatto dopo il deludente weekend di Misano e rifila subito distacchi abissali agli avversari. La perdita d'olio dalla moto di De Rosa porta a far sventolare le bandiere rosse e alla ripresa Lowes e Rea riescono ad azzerare il ritardo dal ducatista. Per tutti gli altri invece sono dolori, in particolare per Giugliano e Sykes che girano un secondo più lenti. Tra i primi dieci ci finiscono anche Xavi Forés (6°) e Jordi Torres (8°) che vuole proseguire i miglioramenti mostrati negli ultimi appuntamenti.

Sbk, Laguna Seca: Lowes sorprende tutti

TAGS:
Superbike
Laguna Seca
Round America
Ducati
Kawasaki
Rea
Davies
Sykes