Sbk, gara 2 Assen: Rea sempre più imbattibile

Stesso podio di gara 1 con Davies e van der Mark

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Imbattibile Jonathan Rea. Ad Assen doppietta per l'inglese della Kawasaki che in gara 2 ha bissato il successo della mattina. Johnny sempre più leader del Mondiale con 50 punti di vantaggio su Haslam. Davies (Ducati) e van der Mark (Honda) hanno poi replicato il podio di gara 1. Ancora quarto Haslam (Aprilia) davanti a Sykes (Kwasaki) in grave crisi con la sua verdona. Settimo Guintoli (Honda) alle spalle di Torres (Aprilia).

Niente da fare con questo Rea, non ce n'è proprio per nessuno. In gara 2 Sykes ha provato a impensierlo mettendosi in testa prima di calare vistosamente nell'ultima parte di gara: un altro quinto posto che non aiuta al morale. La Kawasaki sembra essere perfetta solo per il suo compagno: Jhonny sfrutta la verdona che è una meraviglia e il Mondiale sembra già essere in cassaforte dopo 8 gare. 

Chaz Davies chiude due volte secondo senza aver trovato il guizzo, senza aver tentato di impensierire il leader. La Ducati, però, è sempre più in crescita e a Imola potrebbe rivedere il gradino più alto del podio. Perfetto l'idolo di casa Michael van der Mark con il doppio terzo posto che sa tanto di vittoria. Pubblico olandese in delirio. Beffatto  Haslam e per l'Aprilia un weekend un po' amaro. Meglio il campione del mondo Guintoli con la settima posizione. Ayrton Badovini ha visto la bandiera a scacchi in dodicesima posizione nonostante il dolore al braccio. 

TAGS:
Superbike
Gara 1
Assen
Davie
S Ducati
Rea
Kawasaki
Sykes

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X