Sbk, Donington: Sykes fa Superpole e record

Davies secondo, Savadori grande terzo con l'Aprilia

di NICCOLO' DE CAROLIS

Sbk, Donington: Sykes fa Superpole e record

Tom Sykes continua a fare quello che vuole sul circuito di Donington in Inghilterra. La settima Superpole della Superbike è sua insieme al nuovo record della pista (1'26"712). Chaz Davies è secondo nonostante i 40 minuti persi ieri nelle libere2. Ancora una grande prova sul giro secco per Lorenzo Savadori con l'Aprilia che per la prima volta è in prima fila in Superbike. In seconda fila ci sono Jonathan Rea, Davide Giugliano e Jordi Torres

Tom Sykes sul giro secco si conferma vergognosamente più forte degli altri. Quinta Superpole su sette appuntamenti. In più qui siamo a Donington, la sua pista preferita. E allora il britannico rifila 860 millesimi al primo inseguitore in sella alla Ducati. Anche nella terza casella della griglia di partenza ci sarà una moto italiana perché Savadori (+0.879), dopo gli ottimi tempi fatti registrare in Malesia, si conferma in grande crescita. La gara è un'altra cosa, perché nella lunga distanza l'Aprilia fa fatica ad entrare nei primi dieci, ma Savadori ha fatto vedere di saperla guidare alla grande questa moto.

In seconda fila ci finiscono gli scontenti Rea (+0.889) e Giugliano (+0.890). Jonathan perché ha preso quasi un secondo dal compagno di squadra, Davide perché non ha confermato la sua posizione nelle libere. Il ducatista in più si è lamentato dei commissari di gara, che sono intervenuti a bordo pista sulla moto di West mentre stava mettendo a segno il suo giro veloce. In tutto fanno quattro piloti in 30 millesimi davvero impressionante! Hayden riesce a strappare un buon settimo tempo partendo dalla Superpole1, mentre l'unica Yamaha di Beaubier partirà nona. Alex Lowes, infatti, nonostante il quarto tempo di ieri è stato dichiarato non idoneo per correre a Donington. Non ha ancora recuperato appieno dall'operazione alla clavicola.

TAGS:
Superbike
Donington
Ducati
Kawasaki
Rea
Sykes
Giugliano
Davies