Superbike: Jonathan Rea vola nel quarto turno in Qatar

Buono il passo delle Kawasaki di Sykes e Baz, con Guintoli che cerca di non perdere terreno. Non brilla Melandri, in difficoltà con l'assetto

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

E' la Honda di Jonathan Rea che si aggiudica il quarto turno di prove libere della Superbike, girando in 1:58.246 nella notte di Losail. Seguono le Kawasaki del campione in carica, Sykes (+0.359), e di Baz (+0.505), che relegano in quarta piazza l'Aprilia di Guintoli (+0.512). Alle loro spalle Elias (Aprilia, +0.633), poi Haslam (Honda) e le Ducati di Davies e Giugliano (+0.948). Melandri (Aprilia, +1.085) è 9° davanti a Lowes (Suzuki).

I VOSTRI COMMENTI

ceccorapo - 01/11/14

Mi sembra che l'Aprilia sia in generale, la moto più scorrevole tra le curve di Losail e la guida di Sylvain potrà tornare buona per trattare nel miglior modo le gomme, in fondo il giro più veloce,qui, non garantisce a Honda e Kawa uniformità di prestazione,in pratica Rea e Sykes ci hanno messo del loro,per andar forte.Un pelo "impiccate" le Ducati e per niente positivo Melandri, al quale non frega niente di aiutare Guintoli a vincere il mondiale.

segnala un abuso

frankiebeerross - 01/11/14

In questa gara si vedrà se melandri porgerà l'altra guancia o..........................aspettiamo e vedremo!.

segnala un abuso