Portimao, Carlos Checa tra fitness e fornelli

Foto Twitter

Twitter

Dopo essersi allenato tanto per recuperare il 100% della condizione fisica, Carlos Checa ha affrontato, insieme a Laverty, Melandri, Rea, Baz, Cluzel e Lowes, un Cuisine Workshop allestito fuori dal Museo di Portimao, nella splendida cornice del porticciolo, che ha esaltato le loro doti culinarie nascoste. I piloti si sono cimentati nella preparazione di uno dei piatti più famosi e apprezzati dell'Algarve, la "Cataplana". A seguire passo a passo l'avventura culinaria di questi "cuochi per un giorno" sono stati Hans Neuner – premiato come Chef portoghese dell'anno nel 2009 e 2012 – ed il suo staff - due Stelle Michelin nel 2011 per il ristorante "Ocean" del Vila Vita Parc.

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
Lo show del derby di Manchester

Lo show del derby di Manchester

A Old Trafford la partita più calda della Premier League

Ducati, bagno di folla a Imola

Ducati, bagno di folla a Imola

Tanti tifosi per la giornata di test Sbk con Bautista e Davies

Inter, recuperato Brozovic

Inter, recuperato Brozovic

Il croato ci sarà contro la Juve

La Sbk ritrova il team Ten Kate e Baz

La Sbk ritrova il team Ten Kate e Baz

Presentata la squadra olandese che correraà con le Yamaha R1

Alaphilippe concede il bis, Ulissi sul podio

Alaphilippe concede il bis

Il francese vince anche l'edizione 2019 della freccia Vallone

Il record di Dani Alves: il giocatore più vincente della storia

Dani Alves, il più vincente della storia

Il terzino brasiliano ha vinto 42 trofei in carriera: record assoluto

Coppa Italia, striscione degli ultras della Lazio: "Onore a Mussolini"

Lazio, vergogna ultras in piazzale Loreto: "Onore a Mussolini"

Striscione degli Irriducibili a Milano prima della sfida col Milan

I giornali: mercoledì 24 aprile 2019

Lo sport sui giornali

La rassegna stampa dei quotidiani italiani e stranieri

Liga, Alaves-Barcellona 0-2: le foto del match

Barça, la Liga a un passo

I catalani vincono 2-0 in casa dell'Alaves e sono sempre più vicini al trionfo