Superbike: MV Agusta rientra ufficialmente nelle competizioni

Il Reparto Corse lavorerà direttamente con Yakhnich Motorsport, puntando al vertice per il 2015 e per lo sviluppo del marchio italiano in Russia

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

MV Agusta con Yakhnich

A oltre 37 anni dall'ultimo successo nel Campionato del Mondo, MV Agusta torna ufficialmente alle corse in veste ufficiale. Lo storico marchio italiano, forte di 37 titoli costruttori e 38 mondiali piloti, ha scelto di rientrare con un proprio Reparto Corse nelle competizioni internazionali. Un intesa siglata tra il Presidente di MV Agusta Motor S.p.A., Giovanni Castiglioni, e Alexander Yakhnich, proprietario di Yakhnich Motorsport.

Il Team russo Yakhnich Motorsport ha già dimostrato di essere tra i più forti nel panorama delle corse, conquistando il titolo Mondiale Supersport nel 2013, a soli due anni dall’esordio in quel campionato. Yakhnich Motorsport è anche l’organizzatore del round russo del Campionato Mondiale Superbike: la collaborazione, quindi, avrà significativi riscontri sul piano delle relazioni Italia – Russia. Dall'accordo siglato fra la Casa costruttrice italiana e la squadra russa nasce così il Team Ufficiale "MV Agusta Reparto Corse - Yakhnich Motorsport", che a partire dalla stagione 2014 sarà schierato nella Mondiale Superbike e in Supersport.

MV Agusta e Yakhnich Motorsport saranno impegnati congiuntamente nello sviluppo delle moto per il campionato Mondiale Superbike e Supersport; in stretta collaborazione cureranno in futuro la realizzazione delle moto replica per i team privati che decideranno di correre con il glorioso marchio italiano. Con questo accordo MV Agusta e Yakhnich Motorsport danno anche vita a una collaborazione di lungo termine per sviluppare profonde sinergie commerciali, industriali e di comunicazione sul territorio russo.

L’obiettivo prefissato per il 2014 è quello di disputare una stagione da protagonisti assoluti nella Supersport, dove la MV Agusta F3 ha già dimostrato nel 2013 un elevato livello di competitività e di sviluppare la F4 RR nella Superbike (categoria Factory) in previsione di una stagione al vertice nel 2015. Al debutto il team MV Agusta Reparto Corse – Yakhnich Motorsport scenderà in pista con due piloti nella classe Supersport e uno nella classe Superbike: i loro nomi saranno annunciati entro la fine del mese di novembre.

TAGS:
Superbike
SBK
F1
Mv Agusta
Yakhnich Motorsport

I VOSTRI COMMENTI

Carletto899 - 17/11/13

che bello che torni la mv...moto bellissime!!

segnala un abuso

devilman685 - 15/11/13

bella notizia per lo sport italiano

segnala un abuso

Never79 - 15/11/13

Ben tornata MV!!!!

segnala un abuso