Superbike, promozione-regalo per Sylvain Barrier a Jerez

Una terza moto ufficiale della casa bavarese sarà affidata al neo-campione del mondo della categoria Superstock

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Sylvain Barrier (Foto dal web)

Il Team BMW Motorrad GoldBet ha annunciato l'ingaggio del campione del mondo Superstock Sylvain Barrier per disputare l'ultima prova del Mondiale Superbike a Jerez. Una promozione per il francese vincitore del titolo iridato la scorsa gara a Magny-Cours. La squadra metterà a disposizione una terza BMW S1000 RR ufficiale oltre a quelle destinate a Marco Melandri e Chaz Davies. In Spagna, Markus Reiterberger sarà il suo sostituto in Superstock. 

La casa bavarese ha voluto così ringraziare il francese per gli ottimi risultati raggiunti nel Mondiale Superstock nel corso degli ultimi tre anni di collaborazione, un sodalizio culminato con la conquista di due titoli mondiali. Il pilota transalpino non riesce a contenere la sua soddisfazione: "È una notizia fantastica, sono felice che la BMW mi abbia dato la possibilità di correre nel Mondiale Superbike! Questo è il più bel regalo per il 25esimo compleanno che festeggerò domenica a Jerez. Farò del mio meglio per ricompensare la BMW per questa grande opportunità". 

Il general manager BMW Superbike, Andrea Buzzoni, ha spiegato le motivazioni dietro alla scelta di Sylvain Barrier: "Siamo entusiasti di offrirgli quest'opportunità più che meritata; è con noi da tre anni e lo abbiamo visto crescere e maturare. L’anno scorso avevamo una moto competitiva e lui l’ha resa, di nuovo, vincente. In questa stagione ha superato una nuova sfida: portare alla vittoria, al suo debutto nelle gare, la nuova BMW HP4 equipaggiata con sospensioni elettroniche. Sylvain ha sviluppato il sistema durante l’intera stagione dimostrandosi un collaudatore sensibile capace di interpretare la nuova tecnologia. È senza dubbio un pilota con un grande talento ed è pronto a fare un salto di categoria".

TAGS:
Superbike
Superstock
Sylvain Barrier
BMW
Jerez

I VOSTRI COMMENTI

Mr SBK - 14/10/13

Avere giovani veloci così è sempre un bene, anche se personalmente lo ritengo un cane....

Credo che non abbia proprio ben presente che pratica uno sport in cui ci si può fare molto ma molto male e dovrebbe avere molto più rispetto per gli altri piloti che sono in pista con lui.

Credo che, comunque, possa fare molto bene in SBK, anche se deve ripulirsi un pò

segnala un abuso