Superbike, Guintoli strappa la Superpole a Sykes

A Laguna Seca si rivede la Ducati, quarta con Canepa. Fatica ancora Melandri

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Sykes, Guintoli e Laverty

Sylvain Guintoli strappa all'ultimo tentativo la Superpole a Tom Sykes e a Laguna Seca, terzultima tappa del Mondiale Superbike, partirà davanti a tutti per la prima volta in stagione. Il francese dell'Aprilia è il più veloce con il tempo di 1'22"683, 15 millesimi meglio della Kawasaki del leader iridato. In prima fila anche l'altra RSV4 di Eugene Laverty. Rinasce la Ducati, quarta grazie a Niccolò Canepa, mentre fatica Marco Melandri (Bmw), settimo.

Quando sembrava che Sykes dovesse mettersi in tasca l'ottava pole di questo 2013, l'inglese si è visto sfilare da chi meno si aspettava, quel Guintoli che sul giro secco non è certo un fenomeno. E invece in California il francese sembra intenzionato ad andare all'attacco per colmare il gap che lo separa dal primo posto in classifica generale. Sykes si trova nel panino delle Aprilia visto che Laverty (scivolato nel finale di SP3) è giusto alle sue spalle e questa è la peggiore delle notizie. Saranno loro tre, insomma, a giocarsi i punti pesanti della gara, visto che Melandri, il quarto e ultimo dei piloti in corsa per il titolo, ha confermato il momento difficile suo e della Bmw (Chaz Davies è quinto), con un settimo posto che lascia ben poche speranze. Speranze che ha invece ritrovato la Ducati, tornata protagonista grazia a Canepa. Il ligure, chiamato a sostituire l'infortunato Checa, è stato veloce fin da subito e potrebbe recitare un ruolo da terzo incomodo tra Sykes e le Aprilia. Che potranno contare anche su Davide Giugliano, buon sesto. Non ha confermato le buone prestazioni di Istanbul, invece, Toni Elias, soltanto quindicesimo alle spalle anche di Michel Fabrizio (13° con la Honda), del quale ha preso il posto. Benino le Suzuki del team di Michael Jordan, con Roger Lee Hayden decimo e Danny Eslick undicesimo.

LA CLASSIFICA DELLA SUPERPOLE

1. Sylvain Guintoli (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1'22.683
2. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1'22.698
3. Eugene Laverty (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1'22.728
4. Niccolò Canepa (Team Ducati Alstare) Ducati 1199 Panigale 1'22.824
5. Chaz Davies (BMW Motorrad GoldBet SBK) BMW S1000 RR 1'23.040
6. Davide Giugliano (Althea Racing) Aprilia RSV4 Factory 1'23.353
7. Marco Melandri (BMW Motorrad GoldBet SBK) BMW S1000 RR 1'23.363
8. Jules Cluzel (Fixi Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 1'24.079
9. Ayrton Badovini (Team Ducati Alstare) Ducati 1199 Panigale 1'24.789
10. Roger Lee Hayden (Michael Jordan Motorsports) Suzuki GSX-R1000 1'24.133
11. Danny Eslick (Michael Jordan Motorsports) Suzuki GSX-R1000 1'24.153
12. Leon Haslam (Pata Honda World Superbike) Honda CBR1000RR 1'23.754
13. Michel Fabrizio (Pata Honda World Superbike) Honda CBR1000RR 1'24.212
14. Mark Aitchison (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 1'24.364
15. Toni Elias (Red Devils Roma) Aprilia RSV4 Factory 1'24.456
16. David Salom (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1'25.449
17. Blake Young (Fixi Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 1'25.661
18. Federico Sandi (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 1'25.668
19. Vittorio Iannuzzo (Grillini Dentalmatic SBK) BMW S1000 RR 1'25.975
20. Glen Allerton (Next Gen Motorsports) BMW S1000 RR 1'26.735

TAGS:
Superbike
Sykes
Canepa
Melandri
Laguna Seca
Ducati
Bmw

I VOSTRI COMMENTI

gitstoner .......... - 29/09/13

E se il problema della ducati sbk fossero in parte i piloti?

segnala un abuso

maxeem - 28/09/13

che bella gara che si prospetta! laguna seca nn delude mai!!

segnala un abuso

robi440 - 28/09/13

IL mio favorito per la gara è Chaz Davies.....ma ci goderemo il duello tra i piloti Aprilia e Sykes...incognita Melandri che cmq ci provera'.Grande attesa anche per la gara di Canepa con la Ducati.

segnala un abuso