SUPERBIKE

Sykes subito al comando a Imola

Nelle prime libere precede Giugliano e Rea. Melandri è quarto davanti a Guintoli, delude Haga

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Tom Sykes

Tom Sykes inaugura alla sua maniera la settima tappa del Mondiale Superbike. A Imola l'inglese della Kawasaki è il più veloce nella prima sessione di prove libere con il tempo di 1'48"409. Alle sue spalle si piazzano Davide Giugliano con la prima Aprilia e Jonathan Rea con la Honda, anche se con distacchi minimi. Melandri (Bmw) è quarto davanti al leader della classifica Guintoli (Aprilia). Delude il rientrante Haga (Bmw): 17° e penultimo.

Nulla di nuovo, insomma, almeno per quanto riguarda le prove. Sykes e la sua ZX10-R hanno confermato il loro strapotere sul giro secco. Questa volta hanno provato a strappargli la leadership un tonico Giugliano e il ritrovato Rea, gli unici a contenere il distacco entro il mezzo secondo. La migliore delle Ducati è quella di Ayrton Badovini, ottavo davanti al caposquadra Checa a otto decimi da Sykes. Un po' in difficoltà Eugene Laverty, solo dodicesimo. C'era grande attesa per il rientro "una tantum" di Nori Haga, ma il giapponese che guida una Bmw del team Grillini non è riuscito a fare meglio del terzultimo tempo a quasi cinque secondi dalla vetta.

La classifica delle prime prove libere:
1. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1'48.409
2. Davide Giugliano (Althea Racing) Aprilia RSV4 Factory 1'48.481
3. Jonathan Rea (Pata Honda World Superbike) Honda CBR1000RR 1'48.673
4. Marco Melandri (BMW Motorrad GoldBet SBK) BMW S1000 RR 1'48.977
5. Sylvain Guintoli (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1'49.126
6. Michel Fabrizio (Red Devils Roma) Aprilia RSV4 Factory 1'49.255
7. Leon Haslam (Pata Honda World Superbike) Honda CBR1000RR 1'49.262
8. Ayrton Badovini (Team Ducati Alstare) Ducati 1199 Panigale R 1'49.281
9. Carlos Checa (Team Ducati Alstare) Ducati 1199 Panigale R 1'49.291
10. Leon Camier (Fixi Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 1'49.468
11. Loris Baz (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1'49.503
12. Eugene Laverty (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1'49.534
13. Chaz Davies (BMW Motorrad GoldBet SBK) BMW S1000 RR 1'49.743
14. Jules Cluzel (Fixi Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 1'50.282
15. Max Neukirchner (MR-Racing) Ducati 1199 Panigale R 1'50.638
16. Federico Sandi (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 1'52.329
17. Noriyuki Haga (Grillini Dentalmatic SBK) BMW S1000 RR 1'53.236
18. Alexander Lundh (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 1'54.516
19. Vittorio Iannuzzo (Grillini Dentalmatic SBK) BMW S1000 RR 1'54.529

TAGS:
Superbike
Imola
Sykes
Melandri
Haga

I VOSTRI COMMENTI

grandecaseypducati - 28/06/13

queste classifiche combinate non le sopporto proprio,nel pomeriggio badovini con la 1199 panigale ha ottenuto il 4°tempo.

segnala un abuso