Rio 2016, pallanuoto: tris Settebello, battuto anche il Montenegro

La squadra di Sandro Campagna centra la terza vittoria olimpica di fila: al Maria Lenk Aquatics Centre finisce 6-5

(Ansa)

Non c'è due senza tre. Il Settebello - con una bella prova di maturità - batte 6-5 il Montenegro e centra la terza vittoria olimpica consecutiva dopo i successi nelle prime due sfide contro Francia e Spagna. Gli azzurri, sempre avanti nel punteggio contro un avversario non certamente semplice da affrontare, restano a punteggio pieno e al comando del Girone B dopo tre giornate. Uomo partita Francesco Di Fulvio, autore di una tripletta.

L'uno-due nel primo quarto, firmato Gallo-Di Fulvio, regala il primo break all'Italia che mette subito le cose in chiaro nella piscina del Maria Lenk Aquatics Centre. Il Montenegro, costretto a inseguire per tutta la partita, si rimette in corsa con Ivovic ma nel secondo quarto l'inerzia è ancora azzurra: Christian Presciutti segna il 3-1 e, dopo 2-3 di Brguljan, ci pensa ancora Di Fulvio a ristabilire il doppio vantaggio. Il quarto e ultimo periodo è pirotecnico e una rete del solito Brguljan a 1'31" mette pressione a Tempesti e compagni. Ma il Settebello è solido, non trema e porta a casa la sua terza, meritata vittoria grazie ai sigilli di un super Di Fulvio e di Figlioli. “Abbiamo gestito la partita molto bene dall’inizio alla fine – il commento del ct azzurro Sandro Campagna -. E’ stata una prestazione di altissimo livello dal punto di vista tattico ma anche fisicamente, perché non abbiamo mai perso un duello”.

TAGS:
Rio 2016
Italia
Montenegro
Pallanuoto
Settebello

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X