Rio 2016: controanalisi positive per la Orsi Toth

L'azzurra del beach volley positiva a un metabolita del clostebol

Rio 2016: controanalisi positive per la Orsi Toth

Niente da fare per Viktoria Orsi Toth: anche le controanalisi effettuate a Roma, presso il laboratorio dell'Acqua Acetosa, hanno confermato la positività al doping per un metabolita del clostebol. Per l'azzurra del beach volley svaniscono le già poche speranze di partecipare alle Olimpiadi. Al suo posto, per far coppia con Marta Menegatti, sarà chiamata Becky Perry, statunistense naturalizzata italiana solo otto mesi fa.

Per la Toth galeotta fu una pomata che si usa per le abrasioni non denunciata. La stessa che ha sanzionato lo stop per doping della velista Caputo.

La beacher, qualificatasi ai Giochi assieme alla compagna Marta Menegatti, è stata sospesa cautelativamente e farà ritorno in Italia. Sarà la statunitense Becky Perry, naturalizzata italiana otto mesi fa a prendere il suo posto. Le azzurre giocheranno il primo match l'8 agosto alle 3 ora locale contro le canadesi.

TAGS:
Rio 2016
Olimpiadi
Speciale
Orsi Toth
Beach Volley
Doping

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X