Rio 2016, Blengini sfida il Brasile: "Nessuna paura della torcida"

Il ct dell'Italvolley: "Che figata una finale olimpica Italia-Brasile al Maracanazinho"

Gianlorenzo Blengini (LaPresse)

Gianlorenzo Blengini, ct dell'Italvolley, non sta più nella pelle alla vigilia dell'ultimo atto contro il Brasile che potrebbe regalare agli azzurri il primo oro olimpico della sua storia. "Che figata una finale olimpica Italia-Brasile al Maracanazinho. Non vedo cosa possa esserci di più bello - ha commentato - Devo ammettere che la torcida non ci spaventa. Anzi esalta anche noi". La sfida è lanciata...

Zaytsev e compagni hanno già fatto lo sgambetto ai padroni di casa nel girone eliminatorio, un secco 3-1 che poteva costare carissimo ai brasiliani sull'orlo dell'eliminazione. Da allora, però, si sono rimessi in carreggiata e ora per l'Italia non potrebbe esserci ostacolo più duro per un posto nella storia. "Per i ragazzi è uno stimolo in più, non è una cosa che stanno vivendo con angoscia" ha sottolineato Blengini. I brasiliani hanno perso due finali olimpiche consecutive nel 2008 contro gli Stati Uniti e nel 2012 con la Russia. "Non c'è due senza tre" recita un vecchio adagio. Non resta che dare la parola al campo e incrociare le dita.

BIRARELLI: "DAREMO TUTTO"

Il capitano azzurro Emanuele Birarelli promette impegno e battaglia. "E' un grandissimo traguardo, ma manca ancora un partita. Vogliamo dare tutto, anche in finale - ha spiegato - È arrivata la partita che tutti si aspettavano, anche se noi siamo forse più outsider di loro. Per vincere le Olimpiadi di Rio bisognava passare dal Brasile favorito, accettiamo di buon grado questa finale e ce la giochiamo con tutta le nostre armi. Noi ormai a questo punto abbiamo rispetto di tutti ma paura di nessuno. Abbiamo le nostre chance e i nostri punti di forza".

TAGS:
Rio 2016
Volley
Blengini
Italia
Olimpiadi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X