Tra rabbia e sarcasmo Ibrahimovic benedice la Svezia: "Più forte senza di me, può vincere i Mondiali"

L'attaccante del Galaxy commenta così il mancato ritorno in Nazionale e l'addio a Russia 2018

Tra rabbia e sarcasmo Ibrahimovic benedice la Svezia: "Più forte senza di me, può vincere i Mondiali"

Evidentemente non l'ha presa bene. Però, anzichè lanciarsi in un'invettiva furiosa, Zlatan Ibrahimovic ha preferito commentare il suo mancato ritorno in Nazionale per i Mondiali in Russia con ironia e sarcasmo: "Penso che la Svezia sia favorita per vincere la Coppa del Mondo - ha detto nel corso di un'intervista rilasciata alla Espn - ora sono più forti senza di me".

"Non faccio parte della nazionale ed è così da quando ho detto basta, per cui non c'è altro di cui discutere", ha poi aggiunto il 36enne attaccante dei Los Angeles Galaxy che sarà comunque presente in Russia per impegni commerciali.

TAGS:
Ibrahimovic
Mondiali
Los Angeles
Svezia
Russia

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X