Milan, la lunga notte della festa

Cori, scherzi, brindisi: party fino all'alba

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Milan, la lunga notte della festa

Ed alle 4 Michele Persichini, il cuoco personale del Presidente Berlusconi e del Milan, prepara l’ultima padella di bucatini cacio e pepe. Finisce così la lunga notte di festa nella sala da pranzo dell’Hotel Parco dei Principi di Roma, per giocatori e dirigenti ma non per i tifosi, che ancora urlano “I campioni dell’Italia siamo noi !!”. E’ stato l’urlo che ha accompagnato anche l’arrivo del pullman, colorato di rossonero, giunto in hotel intorno a mezzanotte e 30. Oddo sembra avere ancora il fiatone, perché dopo la festa sul prato dell’Olimpico, per scommessa aveva percorso 400 metri della pista di atletica in meno di 55 secondi.

I Campioni d’Italia erano stati preceduti dall’arrivo di Adriano Galliani, in rigorosa maglietta bianca, con la scritta “Milan 18 scudetti” e,s ulla schiena “Milan is all in” e da Barbara Berlusconi, in elegante tailleur beige. Ad attendere gli affamati protagonisti di una splendida stagione, un menù composto da trofiette al pesto, maccheroncini alla portofino, 3/4 di sugo rosso ed ¼ di pesto, filetto al sangue e arrosto di tacchino. Alla fine,come tradizione, la torta mille foglie con la scritta 18 Scudetti. Alla fine della cena, sono entrati i giornalisti,che si sono seduti sul lungo tavolo, con Galliani, come nelle tante notti dei tanti trionfi, da euforico anfitrione.
Intanto sul balcone, accanto alla sala, sono i giocatori, scatenati, a urlare i cori della Curva Sud. In prima fila Pirlo ed Abbiati, con Gattuso, invece, nel tavolo insieme a Ibrahimovic, Nesta, Abate, mentre Antonini, Papastathopoulos e Bonera, mangiano con le mogli. Galliani, tra qualche notizia e l’altra, ha lo sguardo fisso sul telefonino, dove sono arrivati 176 messaggi. Il primo quello di Huntelaar e di Marco Storari, ma anche Marcello Lippi e Andrea Agnelli, fra gli altri, hanno inviato le loro congratulazioni per il successo in campionato.

Ad un certo punto, intorno alle 3, quasi un urlo: ”Ecco il messaggio di Ricky. Adesso posso andare a letto contento !!” esclama l’Amministratore Delegato. A renderlo felice, è stato l'sms di Kakà, che ha scritto: ”Siamo noi i Campioni dell’Italia, Siamo Noi!”. Insomma l’ennesima dichiarazione d’amore del brasiliano. Intanto Laura Masi, direttore marketing, sta già definendo i preparativi per la festa di sabato, che vedrà i giocatori sfilare per le vie di Milano sul bus scoperto. Galliani conferma che il 12 giugno insieme ad Allegri, per un voto, percorrerà i 6 km dalla Piazza della Carrozza fino al santuario di Montenero a Livorno.

In caso di mancata finale di Coppa Italia, il Milan potrebbe chiudere la stagione con una amichevole contro il Goteborg, allo stadio Ullevi, il 24 o il 25 maggio. Si parla anche di mercato. Dopo Taivo e Mexes, continueranno e si intensificheranno i contatti con procuratori e giocatori, per rendere ancora più competitiva la squadra rossonera. E Gattuso? “Rispediremo al mittente chi vuole portarcelo via!”. Poi arriva il cuoco. L’ultima padella è pronta. La notte della grande festa si chiude con cacio e pepe! E come piacevole appendice, domenica mattina alle 11, la telefonata di Massimo Moratti, che si è congratulato con Adriano Galliani per la conquista del 18° Scudetto, il primo della storia, scucito dalla maglia dell'Inter. Non era mai successo!!!

I VOSTRI COMMENTI

6grandemilan - 12/05/11

sempre per vander87 cmq non ho detto che il barcellona è una squadra di marziani o che ha una storia da marziani, ho detto che ha una storia superiore a quella dell'espanyol...ti ripeto la differenza di storia tra milan e inter si possono paragonare a quella tra barcellona e espanyol, il milan ha 4 champions in più dell'inter(un'enormità considerando la difficoltà per vincerla) e il barcellona ne ha 3 per ora in + dell'espanyol

segnala un abuso

6grandemilan - 12/05/11

vander87 ma infatti ti sbagli,nel 1940 avete vinto il vostro quarto scudetto e ci avete superato, dal 1908 al 1940 sono 32 anni in cui siete stati inferiori,nel 1940 ci avete scavalcato fino al 1962 dove vi abbiamo risuperati noi,e l'anno dopo ci avete raggiunto in italia ma noi vi abbiamo superati in europa(prima champions)...negli ottanta vi abbiamo superato di molto in ambito internazionale e negli anni 90 anche in quello nazionale,questa è la storia, siamo stati noi per più anni con + titoli

segnala un abuso

vander87 - 12/05/11

A parte che il Barca a ora ha le stesse champions dell'inter, no perchè sembra che parli di marziani! e poi uno che arriva a paragonare l'inter all'espanyol, ma cosa vuoi che ti risponda? e comunque il milan è stata sì la seconda squadra a vincere, l'inter non c'era ancora!!! e infine, io ho solo detto che l'inter è stata avanti al milan per 80 anni e tu hai avuto solo la fortuna di nascere nel periodo giusto caro mio! anni come prima squadra per titoli: inter 80, milan 22, non puoi farci nulla!

segnala un abuso

6grandemilan - 10/05/11

vander87 ma ti rendi conto di quello che dici? non ammetti che abbiamo una storia superiore a voi nonostante i tanti trofei che abbiamo in più, e soprattutto il valore dei trofei che abbiamo in più, la storia bisogna contarla tutta non solo quello che ti fa comodo, milan prima squadra d'italia vincere la champions e seconda squadra a vincere lo scudetto, studiala tu la storia del calcio e poi parli con me, non ammettere la superiorità del milan è come dire che l'espanyol ha + prestigio del barca

segnala un abuso

vander87 - 10/05/11

Ah è vero dimenticavo anche le due coppe delle coppe, trofeo ancora meno importante della coppa uefa attuale,(da non confondere con quella di una volta che era una signora coppa, siccome ci giocavano tutte le squadre migliori d'europa tranne le vincitrici dei campionati). Basta vedere l'albo d'oro della coppa delle coppe :-) a parte Barcellona, Milan e qualcun'altra ci sono di quelle squadrette, siete riusciti a perderne una finale contro il Magdeburgo...ahahah e poi rompete col Mazembe!!!

segnala un abuso

vander87 - 10/05/11

6grandeMilan ma stai delirando? ma fammi e fatti un piacere, studia un po' di storia del calcio e poi riparliamo! Milan più titolato dell'inter prima di Berlusconi??? ma hai bevuto o cosa per scrivere una cavolata del genere? Scudetti: Inter 12 - 11 Milan; Champions: Inter 2- 2 Milan; Intercontinentali: Inter 2 - 1 Milan. L'unica cosa che avevate in più è una coppa Italia, che non è poi quel trofeino che non vale nulla, o ciò conta solo quando la vinciamo noi? ohh è vero c'è anche la Mitropa!!

segnala un abuso