Euro 2016: quattro squalificati e qualche infortunato. Ecco chi salta le semifinali

Squalificati Hummels, Ramsey, Davies e William Carvalho. Out Khedira e Gomez. Ora diffide azzerate

Euro 2016: quattro squalificati e qualche infortunato. Ecco chi salta le semifinali

Quattro giocatori si perderanno le semifinali degli Europei, in quanto squalificati: si tratta di Aaron Ramsey e Ben Davies (Galles), di Mats Hummels (Germania) e di William Carvalho (Portogallo). Tutti e quattro erano diffidati e hanno rimediato un cartellino giallo durante i quarti di finale. Ora però le diffide vengono azzerate, quindi non ci sono pericoli per la finale: la sfida di domenica se la perderà soltanto chi si beccherà un cartellino rosso.

La Francia avrà tutti a disposizione. Ritroverà poi due giocatori dopo le squalifiche: N'Golo Kanté e Adil Rami. Da regolamento i singoli cartellini gialli delle partite del torneo si azzerano con la conclusione dei quarti di finale. Non vengono portati anche in semifinale.

La Germania non avrà a disposizione Hummels: Löw lo sostituirà molto probabilmente con Mustafi, che aveva giocato da titolare (segnando) contro l'Ucraina. Ma i problemi del ct tedesco vanno al di là della squalifica: l'Europeo di Mario Gomez è finito, mentre Khedira, per stessa ammissione del ct, salterà la semifinale. In dubbio anche Schweinsteiger, le cui condizioni verranno valutate giorno per giorno.

Difficoltà per il Galles, che oltre a Davies non avrà Ramsey, autentico faro della squadra. Il Portogallo scenderà in campo senza William Carvalho, decisivo per l'equilibrio in mediana dei lusitani.

TAGS:
Euro 2016
Squalificati
Infortunati