Shevchenko, addio alla Nazionale

Lascia l'Ucraina dopo 17 anni e 48 gol

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Shevchenko, AP

L'Usignolo di Kiev lascia la nazionale ucraina. Quella contro l'Inghilterra è stata l'ultima partita ufficiale di Andriy Shevchenko con la maglia della squadra del suo paese. Dopo il match e la eliminazione dall'Europeo l'attaccante ha confermato: "Giocherò ancora una partita, un'amichevole d'addio. Mi piacerebbe ringraziare tutti i tifosi che mi hanno sostenuto". Si chiude così un'avventura durata 17 anni e composta da 111 partite e 48 gol.

L'eliminazione dall'Europeo, giocato in casa, brucia ma Sheva non fa drammi: "Mi ero preparato per questo torneo nel migliore dei modi e sapevo che sarebbe stata la mia ultima avventura con la nazionale. Quando sei contro Inghilterra, Francia e Svezia è dura". L'attaccante ex Milan poi recrimina per il gol 'fantasma' di Devic: "Avrebbe cambiato la partita".

Shevchenko ha esordito in Nazionale il 25 marzo 1995 contro la Croazia all'età di 18 anni e 177 giorni.  Andriy con i suoi gol ha portato l'Ucraina per la prima volta alla fase finale di un Mondiale nel 2006 dove è stato eliminato ai quarti dall'Italia, poi campione. Anche in questo Europeo ha lasciato il segno con una doppietta nella partita d'esordio contro la Svezia, prima di essere rallentato per un problema al ginocchio.

I VOSTRI COMMENTI

piro79 - 20/06/12

non e' brasiliano pero'
che gol che fa
il fenomeno lascialo la
qui c'e' SHEVA!!!!!
la la la la la la la la SHEVA SHEVA

segnala un abuso

piro79 - 20/06/12

sheva, grazie di tutto!!
noi rossoneri e tutti gli appassionati di grande calcio ti sono grati per quello che hai fatto..
la foto mentre spiazzi buffon a manchester e'sempre esposta in camera mia!

segnala un abuso

dariog - 20/06/12

posso soltanto dire.
GRAZIE!!!!

segnala un abuso

edigenov - 20/06/12

Sei parte integrante del nostro glorioso club..per sempre nei nostri cuori e grazie per tutte le emozioni che ci hai regalato...tu chiamaleeee se vuoiiii emozioniiiiii

segnala un abuso

Emix1994 - 20/06/12

Ciao campione...rimarrai sempre nel cuore di noi milanisti!!!Non dimenicherò mai il tuo squardo che ha preceduto l'ultimo rigore di Manchester....

segnala un abuso

massimo.2209 - 20/06/12

Grazie Sheva....un grandissimo attaccante il seconod goleador di tutti i tempi con la maglia del milan 175 gol.....il più grande bomber degli ultimi 20 anni del milan....se non te ne fossi andato via nel 2006 ti saresti vinto un'altra champions e magari avvicinato ancora a nordhal......ma va bene lo stesso cosi.....GRAZIE VENTO DI PASSIONI

segnala un abuso

Deepledblack - 20/06/12

Devo essere sincero: quando seppi che nel 1999 il Milan comprò Shevchenko per circa 50 miliardi, ero un po' scettico. Ebbene, il mio scetticismo durò pochissimo. In realtà Sheva cominciò a dimostrarsi (nel Milan) un campione in quell'incredibile Lazio-Milan 4-4. Vidi la faccia di Nesta, già allora il più forte difensore centrale al mondo, che diceva tutto. 7 anni di grandi gioie, ma anche di dolorose sconfitte. 126 gol in Serie A. Grazie di cuore, Andrji.

segnala un abuso

all_xxx - 20/06/12

GRAZIE ANDRY PER TUTTO IL PASSATO E IL PRESENTE!!! TI RICORDEREMO SEMPRE COME UNO DEGLI ATTACCANTI PIU' FORTI AL MILAN, MA SICURAMENTE INSIEME A VAN BASTEM COME A QUELLO CHE ABBIAMO SOFFERTO DI PIU' A VEDERE ANDARE VIA!!!! POI TORNARE E POI VIA!! GRAZIE ANDRY!!!! FORZA MILAN!!!

segnala un abuso