Euro 2012: Francia ko ma ai quarti

Magia di Ibra e Larsson, 2-0 Svezia

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Svezia-Francia, AP

A Kiev la Francia si arrende per 2-0 alla Svezia ma si qualifica ai quarti come seconda del gruppo D dietro l'Inghilterra: ora i Bleus se la vedranno con la Spagna. Meglio gli uomini di Hamren, che al 10' colpiscono il palo con Toivonen e al 9' della ripresa passano con uno strepitoso gol di Ibrahimovic in semirovesciata. Lloris compie due miracoli su Wilhelmsson e Mellberg; nè Benzema nè Ribery riescono a far male. Poi il raddoppio di Larsson.

LA PARTITA
Svezia-Francia: di fronte una squadra che non ha più nulla da dire in questi Europei se non onorare l'ultima apparizione e l'altra che si gioca il passaggio ai quarti di finale. Eppure nel primo tempo le parti sembrano invertite. La manovra dei Bleus è troppo lenta e soltanto le soluzioni individuali ora di Ribery (all'8' conclusione che Isaksson respinge prontamente) ora di Benzema, riescono a sorprendere la difesa avversaria e a creare qualche sussulto ai tifosi transalpini. Lo stesso Benzema è costretto spesso a giocare spalle alla porta e Nasri è ai margini della manovra ma si vede che non è in condizione.

Dal canto suo, invece, la squadra di Hamren gioca a mente sgombra e crea di fatto le occasioni da gol più pericolose, sempre con Toivonen, che al 3' e soprattutto al 10' approfitta di un paio di erroracci del milanista Mexes e mette i brividi alla Francia, colpendo anche il palo a tu per tu con Lloris. E nel primo minuto di recupero gran palla di Kallstrom per Toivonen, pescato in offside. Ibra si fa vedere poco. Ma è soltanto questione di attimi...

A inizio ripresa Hamren manda in campo Wilhelmsson per Bajrami: non cambia nulla nella disposizione tattica della Svezia. E proprio il nuovo entrato si cala subito benissimo nella parte. Fiammata di Benzema di poco fuori poi la Svezia passa meritatamente in vantaggio grazie a uno splendido colpo di Ibra, che si coordina benissimo su traversone di Larsson e batte Lloris in semirovesciata. Sempre Svezia, Francia messa all'angolo: è Lloris a evitare il tracollo dei Bleus con due interventi miracolo prima su Wilhelmsson, liberato da Ibra, e poi da Mellberg. Blanc decide allora di inserire Malouda per Ben Arfa. Alza il ritmo la Francia, anche per le notizie che arrivano da Donetsk, dove l'Inghilterra conduce sull'Ucraina. Mellberg salva su tentativo di Ribery poi Isaksson si oppone alla botta di M'Vila. Dentro anche Menez, che ci prova subito ma trova un attento Isaksson. Nella mischia anche Giroud, che manda di fuori di poco.

Al 45' partita chiusa con il raddoppio della Svezia a firma Larsson dopo la traversa colpita da Holmen. La Svezia saluta gli Europei nel migliore dei modi, con un'ottima prestazione corale. Male la Francia: contro i campioni d'Europa e del mondo in carica dovrà fare di più, molto di più.

LE PAGELLE
Ibrahimovic 7,5 - Primo tempo nell'ombra. Nove minuti della ripresa ed ecco la magia, da vedere e rivedere. Gol inutile ma da cartolina per questi Europei così deludenti per lui e la Svezia.

Larsson 7,5 - Dal suo piede parte il cross per il piedone di Ibra, poi chiude il match con un tap-in vincente.

Wilhelmsson 7
- Entra in campo nella ripresa e si inserisce benissimo in partita. Gran conclusione su passaggio di Ibra e poi lo zampino nel 2-0 di Larsson.

Lloris 6,5 - Compie due miracoli evitando il crollo e tenendo la Francia in partita. Nulla può sui due gol.

Nasri 5 - Nel primo tempo è completamente fermo. Un po' meglio nella ripresa, quando va anche alla conclusione. Ma stasera non ci siamo proprio.

Mexes 4 - Una serata incubo per il difensore della Francia e del Milan. Pronti via e si fa sorprendere per due volte da Toivonen. E, in occasione dell'1-0, Ibra non lo vede neanche.

IL TABELLINO
Svezia-Francia 2-0
Svezia (4-2-3-1):
Isaksson 6,5; Granqvist 6, Mellberg 7, J.Olsson 6,5, M.Olsson 6; Svensson 6,5 (33' st Holmen 6), Kallstrom 6,5; Larsson 7,5; Toivonen 6 (33' st  Wernbloom sv), Bajrami 5 (1' st  Wilhelmsson 7); Ibrahimovic 7,5. A disposizione: Elmander, Wiland, Hansson, Lustig, Antonsson, Safari, Hysen, Elm, Rosenberg. Ct: Hamren 7.
Francia (4-2-3-1): Lloris 6,5; Debuchy 6, Rami 5, Mexes 4, Clichy 5,5; Diarra 5, M'Vila 6 (38' st Giroud sv) ; Ben Arfa 5 (14' st Malouda 5), Nasri 5 (32' st Menez 5), Ribery 6; Benzema 5,5. A disposizione: Mandanda, Carrasso, Reveillere, Koscielny, Evra, Valbuena, Matuidi, Cabaye, Martin. Ct: Blanc 5
Arbitro: Proença (POR)
Marcatori: 9' st Ibrahimovic, 45' st Larsson 
Ammoniti: Svensson, Holmen (S), Mexes (F)

I VOSTRI COMMENTI

benjy88 - 20/06/12

CERTO CERTO LA FACCENDA THIAGO SILVA E' REALE AHAHAHAH SI IL MILAN HA DETTA DI VOI TUTTI IN ROSSO DI BILANCIO RIFIUTA 50 MLN PER UN DIFENSORE INVENTANDOSI COME NEL CASO PATO LA TELEFONATA DEL PRESIDENTE... THIAGO AMA IL MILAN E RIFIUTA 9 MLN DI INGAGGIO ANNUI... 9 MLN NON LI DAREBBE NEMMENO A DROGBA IL PSG...MA SVEGLIATEVI ANZI CHE GUARDARE I POKEMON

segnala un abuso

benjy88 - 20/06/12

UN GIOCATORE QUANDO VA IN SCADENZA DI CONTRATTO:LA SOCIETA CHE NE DETIENE IL CARTELLINO ABBASSA DRASTICAMENTE IL SUO PREZZO DI MERCATO POICHE C'E IL RISCHIO CHE IL GIOCATORE IN SUO POSSESSO L'ANNO SUCCESSIVO FINISCA A PARAMETRO ZERO...E' CHIARO??NON E' UN OPINIONE MIA MA UNA LEGGE DI MERCATO...

segnala un abuso

benjy88 - 20/06/12

SANDIEGO STIAMO PARLANDO DI CARTELLINI NON SVIARE YAYA TOURE COSTA MENO DI 10 MLN DI CARTELLINO MA SCUSA ALLORA NON DARNE 12 MLN ANNUI A TOURE E' PECCATO INVECE DARNE 5 A FLAMINI CHE IN 5 ANNI DI MILAN HA GIOCATO 10 PARTITE E' GIUSTO??YAYA TOURE E' FORTISSIMO HA GIOCATO NEL BARCA E AL CITY SAI ALMENO LE CASTRONERIE CHE DICI??

segnala un abuso

Supercozza92 - 20/06/12

dite a benjy di finire il campionato master su pes in fretta perchè gli da alla testa...

segnala un abuso

SanDiegoan - 20/06/12

"Benji", hanno ragione loro, invece; ma che hai con quest'ossessione con Tourè (giocatore PIU' pagato della Premier, informati, và)?? Chi glielo paga lo stipendio, forse una ventina lordi l'anno? Giusto in Cina o Russia! Capisco l'innamoramento, ma dacci un taglio con Tourè!

segnala un abuso