Prandelli: "Astori in preallarme"

"Barzagli? Lo aspetto fino all'ultimo"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Cesare Prandelli, foto Lapresse

L'Italia è sbarcata senza problemi in Polonia e Cesare Prandelli ha subito tenuto una conferenza stampa. Tema principale, l'infortunio di Barzagli: "Cercheremo di recuperarlo fino all'ultimo minuto utile anche se certamente con la Spagna non ci sarà. Non dovesse farcela è in preallarme Astori e non Ranocchia perché è stirato". Il morale dei giocatori non è al top "ma hanno voglia di dimostrare di poter fare un Europeo da protagonisti".

La sconfitta nell'amichevole contro la Russia non lascia tranquilli i tifosi azzurri, ma Prandelli è sereno. "Dati importanti sono arrivati anche in quella partita - spiega -. Dobbiamo ritrovare quelle sicurezze che hanno contraddistinto questa squadra". Sicurezze però difficile da trovare anche per via degli infortuni e il primo dilemma, contro la Spagna, è se schierare la difesa a tre. "Se giocheremo col 3-5-2, dovremo prendere in considerazione anche Daniele De Rossi per il ruolo di centrale. Tutti i giocatori devono sentirsi pronti, anche Ogbonna. Barzagli? Cercheremo di recuperarlo fino all'ultimo minuto disponibile. Non dovesse farcela è già in preallarme Astori che si sta allenando. Non Ranocchia perché è stirato".

"Il morale della squadra è buono. C'è tanta voglia nei giocatori di dimostrare le proprie qualità - continua Prandelli - e fare un Europeo di livello. Abbiamo analizzato le situazioni di gioco e ho trovato per l'ennesima volta un gruppo molto responsabilizzato, schietto. Balotelli e Maggio hanno un problema all'adduttore. Situazioni sfortunate che però avevamo messo in cantiere. Vedremo una squadra capace di cambiare diversi assetti tattici in una partita. Sono curioso anch'io di vedere cosa riusciremo a fare". Un pensiero anche per la visita ad Auschwitz: "E' Importante andarci, soprattutto per sensibilizzare i giovani su quanto accaduto. Basta poco per fare in modo che certe tragedie non succedano più".

I VOSTRI COMMENTI

interista.napoletano - 05/06/12

Prandelli nelle convocazioni ha commesso un paio di errori almeno sulla carta intanto per quanto riguarda la difesa ha fatto bene a convocare i tre juventini, sono affiatati anche se considero bonucci un po scarso, a centro campo mi dispiace ma giaccherini non andava convocato non ha giocato da titolare e in attacco avrei preferito destro rispetto a borini ma non dimentichiamo che il mondiale lo vincemmo anche con gente come barone, materazzi, zaccardo, iaquinta. quindi non disperiamo

segnala un abuso

sportvero.... - 05/06/12

Prandelli se ne deve andare....

segnala un abuso