IngrandisciDisattiva slideshow
Foto 1

IPP

Foto 2

IPP

Foto 3

Ufficio Stampa

Foto 4

Ufficio Stampa

Foto 5

Ufficio Stampa

Foto 6

Ufficio Stampa

Foto 7

Ufficio Stampa

Foto 8

Ufficio Stampa

Foto 9

Ufficio Stampa

Foto 10

Ufficio Stampa

Foto 11

Ufficio Stampa

Foto 12

Ufficio Stampa

Foto 13

Ufficio Stampa

Foto 14

Ufficio Stampa

Foto 15

Ufficio Stampa

Foto 16

Ufficio Stampa

Foto 17

Ufficio Stampa

Foto 18

Ufficio Stampa

Foto 19

Ufficio Stampa

Foto 20

Ufficio Stampa

Foto 21

Ufficio Stampa

Foto 22

Ufficio Stampa

Foto 23

Ufficio Stampa

Foto 24

Ufficio Stampa

Foto 25

Ufficio Stampa

    Ducati 1299 Panigale: la regina

    La famiglia Superbike Ducati nel 2015 vede l’introduzione di un nuovo riferimento per la categoria: la 1299 Panigale. L’ultima nata della Casa di Borgo Panigale, col suo motore Superquadro da 1285 cm³, alza ancora di più l’asticella in quanto a prestazioni per le supersportive del mercato mondiale. Grazie all’incredibile coppia del valore di 144,6 Nm a 8.750 giri/minuto, un peso di 166,5 kg a secco ed una potenza massima di 205 CV a 10.500 giri/minuto, per un rapporto peso/potenza da record. La nuova 1299 Panigale ha più coppia, è più potente ed è più performante della 1199 che sostituisce (non per quanto riguarda la versione R destinata alla corse, che mantiene la cilindrata minore), ma allo stesso tempo è più facile e sicura da guidare grazie all’utilizzo di soluzioni innovative di derivazione Ducati Corse. Sulla 1299 Panigale il Superquadro, il bicilindrico di produzione più avanzato e più potente del pianeta, viene estremizzato ancora di più grazie all’utilizzo di pistoni da 116 mm di diametro, un valore mai visto prima su una supersportiva stradale. Anche dal punto di vista della ciclistica la moto si è evoluta: ora l’innovativo telaio monoscocca ha un angolo di inclinazione del cannotto di 24° mentre il pivot forcellone è più basso di 4 mm per garantire più agilità tra le curve, performance migliori e più facili da sfruttare. Il nuovo pacchetto elettronico, appositamente studiato per la 1299 Panigale ed integrato nei tre differenti Riding Mode, la rende ancora più performante: grazie alla presenza della Inertial Measurement Unit (IMU) sono disponibili il Cornering ABS, il Ducati Wheelie Control (DWC) e, sulla versione S, l’Öhlins Smart EC, il sistema di controllo event-based delle sospensioni. Inoltre, per la prima volta su una Ducati Superbike stradale, viene introdotto il Ducati Quick Shift (DQS) con funzionalità attiva anche in scalata, per migliorare ulteriormente le prestazioni in pista e rendere la moto più facile nell’utilizzo di tutti i giorni. Sulla 1299 Panigale il Ducati Traction Control (DTC), il Ducati Wheelie Control (DWC) e l’Engine Brake Control (EBC) sono ottimizzati dal sistema di calibrazione automatica delle dimensioni degli pneumatici e del rapporto finale. Il cupolino più largo ed il plexiglas più protettivo oltre a migliorare la penetrazione aerodinamica rendono il frontale della nuova 1299 Panigale ancora più aggressivo, grazie anche alle prese d’aria anteriori di maggior sezione. Il nuovo codino, ora diviso in due parti, completa l’opera d’arte che è la carenatura della 1299 Panigale, che vanta anche differenti prese d’aria laterali e nuovi specchietti retrovisori. Inoltre la 1299 Panigale è equipaggiata con una nuova e più confortevole sella e con pedane poggiapiedi ricavate dal pieno per offrire il massimo grip durante la guida.

    • SPORTMEDIASET »
    • SPECIALE EICMA2014 »
    • Ducati 1299 Panigale: la regina
    • Invia ad un amico
    • OkNotizie
    • Stampa
    Baku pazza per la Formula 1

    Baku pazza per la Formula 1

    Vigilia calda di weekend per Hamilton e compagni

    La Dakar si trasferisce in Arabia Saudita

    La Dakar si trasferisce in Arabia Saudita

    Nuova location dal 2020 per il rally-raid più famoso

    La squadra ideale della Premier League

    La squadra ideale della Premier League

    Manchester City e Liverpool dominano l'undici votato dai calciatori

    I giornali: giovedì 25 aprile 2019

    I giornali: giovedì 25 aprile 2019

    La rassegna stampa dei quotidiani italiani e stranieri

    Coppa Italia: Milan ko, Lazio prima finalista

    Coppa Italia: Lazio in finale

    A San Siro Milan battuto 1-0

    Lo show del derby di Manchester

    Lo show del derby di Manchester

    A Old Trafford la partita più calda della Premier League

    Ducati, bagno di folla a Imola

    Ducati, bagno di folla a Imola

    Tanti tifosi per la giornata di test Sbk con Bautista e Davies

    Inter, recuperato Brozovic

    Inter, recuperato Brozovic

    Il croato ci sarà contro la Juve

    La Sbk ritrova il team Ten Kate e Baz

    La Sbk ritrova il team Ten Kate e Baz

    Presentata la squadra olandese che correraà con le Yamaha R1