IngrandisciDisattiva slideshow
Foto 1

IPP

Foto 2

IPP

Foto 3

Ufficio Stampa

Foto 4

Ufficio Stampa

Foto 5

Ufficio Stampa

Foto 6

Ufficio Stampa

Foto 7

Ufficio Stampa

Foto 8

Ufficio Stampa

Foto 9

Ufficio Stampa

Foto 10

Ufficio Stampa

Foto 11

Ufficio Stampa

Foto 12

Ufficio Stampa

Foto 13

Ufficio Stampa

Foto 14

Ufficio Stampa

Foto 15

Ufficio Stampa

Foto 16

Ufficio Stampa

Foto 17

Ufficio Stampa

Foto 18

Ufficio Stampa

Foto 19

Ufficio Stampa

Foto 20

Ufficio Stampa

Foto 21

Ufficio Stampa

Foto 22

Ufficio Stampa

Foto 23

Ufficio Stampa

Foto 24

Ufficio Stampa

Foto 25

Ufficio Stampa

    Ducati 1299 Panigale: la regina

    La famiglia Superbike Ducati nel 2015 vede l’introduzione di un nuovo riferimento per la categoria: la 1299 Panigale. L’ultima nata della Casa di Borgo Panigale, col suo motore Superquadro da 1285 cm³, alza ancora di più l’asticella in quanto a prestazioni per le supersportive del mercato mondiale. Grazie all’incredibile coppia del valore di 144,6 Nm a 8.750 giri/minuto, un peso di 166,5 kg a secco ed una potenza massima di 205 CV a 10.500 giri/minuto, per un rapporto peso/potenza da record. La nuova 1299 Panigale ha più coppia, è più potente ed è più performante della 1199 che sostituisce (non per quanto riguarda la versione R destinata alla corse, che mantiene la cilindrata minore), ma allo stesso tempo è più facile e sicura da guidare grazie all’utilizzo di soluzioni innovative di derivazione Ducati Corse. Sulla 1299 Panigale il Superquadro, il bicilindrico di produzione più avanzato e più potente del pianeta, viene estremizzato ancora di più grazie all’utilizzo di pistoni da 116 mm di diametro, un valore mai visto prima su una supersportiva stradale. Anche dal punto di vista della ciclistica la moto si è evoluta: ora l’innovativo telaio monoscocca ha un angolo di inclinazione del cannotto di 24° mentre il pivot forcellone è più basso di 4 mm per garantire più agilità tra le curve, performance migliori e più facili da sfruttare. Il nuovo pacchetto elettronico, appositamente studiato per la 1299 Panigale ed integrato nei tre differenti Riding Mode, la rende ancora più performante: grazie alla presenza della Inertial Measurement Unit (IMU) sono disponibili il Cornering ABS, il Ducati Wheelie Control (DWC) e, sulla versione S, l’Öhlins Smart EC, il sistema di controllo event-based delle sospensioni. Inoltre, per la prima volta su una Ducati Superbike stradale, viene introdotto il Ducati Quick Shift (DQS) con funzionalità attiva anche in scalata, per migliorare ulteriormente le prestazioni in pista e rendere la moto più facile nell’utilizzo di tutti i giorni. Sulla 1299 Panigale il Ducati Traction Control (DTC), il Ducati Wheelie Control (DWC) e l’Engine Brake Control (EBC) sono ottimizzati dal sistema di calibrazione automatica delle dimensioni degli pneumatici e del rapporto finale. Il cupolino più largo ed il plexiglas più protettivo oltre a migliorare la penetrazione aerodinamica rendono il frontale della nuova 1299 Panigale ancora più aggressivo, grazie anche alle prese d’aria anteriori di maggior sezione. Il nuovo codino, ora diviso in due parti, completa l’opera d’arte che è la carenatura della 1299 Panigale, che vanta anche differenti prese d’aria laterali e nuovi specchietti retrovisori. Inoltre la 1299 Panigale è equipaggiata con una nuova e più confortevole sella e con pedane poggiapiedi ricavate dal pieno per offrire il massimo grip durante la guida.

    • SPORTMEDIASET »
    • SPECIALE EICMA2014 »
    • Ducati 1299 Panigale: la regina
    • Invia ad un amico
    • OkNotizie
    • Stampa
    San Siro si veste d'azzurro per la Nazionale

    Lo show azzurro di San Siro

    Scenografia spettacolare per accogliere la Nazionale nella sua 58esima apparizione a Milano

    100 presenze con la Nazionale: San Siro omaggia Chiellini

    Chiellini 100 volte azzurro

    Centesima presenza in nazionale per il difensore della Juve

    Atp Finals, Federer steso: Zverev in finale

    Zverev piega Federer

    Atp Finals, il tedesco vince in due set e vola in finale

    Juventus, ecco le maglie per la prossima stagione

    Juve, rivoluzione maglie: ecco le divise per il 2019-20

    Svelate le colorazioni delle nuove divise, solo due strisce verticali: tifosi divisi

    Shiffrin, sempre lei: vince il primo slalom della stagione

    Shiffrin, sempre lei

    La statunitense domina a Levi il primo slalom della stagione

    Vinales, ANSA

    Vinales torna a volare

    Prima pole stagionale per lo spagnolo a Valencia

    MotoGP eSport, festa Ducati

    MotoGP eSport, festa Ducati

    Trastevere73 (Lorenzo Daretti) campione a Valencia

    Dubai, Pogba e Messi a cena

    Pogba e Messi a cena

    Avvistati insieme a Dubai: prova d'intesa?

    I giornali: sabato 17 novembre

    I giornali: sabato 17 novembre

    La rassegna italiana e internazionale