IngrandisciDisattiva slideshow
Foto 1

Ufficio Stampa

Foto 2

Ufficio Stampa

Foto 3

Ufficio Stampa

Foto 4

Ufficio Stampa

Foto 5

Ufficio Stampa

    Aprilia, istinto sportivo: RSV4 e Tuono R Abs, Caponord travel pack

    Le nuove Aprilia RSV4 R ABS e Factory ABS rappresentano lo stato dell’arte della tecnologia moderna. Amate e apprezzate dai motociclisti e piloti di tutto il mondo, non solo per le loro eccezionali qualità telaistiche e motoristiche, ma anche grazie agli evoluti sistemi di controllo dinamici adottati. La potenza massima del V4 di 65° sale così a 184 CV, mentre la coppia arriva ora a 117 Nm, anche per merito di un impianto di scarico ridisegnato e di una gestione elettronica affinata. Le 3 distinte mappature (Track, Sport e Road), sono state accordate alle nuove caratteristiche di potenza e coppia del V4, in modo da ottenere un'erogazione ancora più piena e corposa a qualsiasi regime di rotazione. Tuono V4 R ABS è invece l'erede di una tradizione di naked sportive assolute, nate da un’idea innovativa del 2002 che ha trovato la sua iniziale grande espressione nella micidiale Tuono 1000 R, la prima vera nuda ad altissime prestazioni, strettamente derivata da RSV mille. In questa configurazione il V4 di Noale eroga 167 CV, sempre assistiti dal pacchetto di controlli elettronici aPRC. Per entrambi questi modelli cambia l'ergonomia a bordo, con il nuovo serbatoio dalla capienza aumentata a 18,5 litri e dai fianchi laterali rivisti nelle forme per consentire al pilota un miglior feeling di guida in curva e in frenata. Sono invece 24 i litri disponibili su Caponord 1200, la turistica sportiva di Aprilia. Forte del V2 da 125 CV la Caponord punta ad offrire comfort e prestazioni al top, grazia alla ricca dotazione elettronica e votata alla sicurezza. Il Travel Pack include l’ammortizzatore con piggy back incorporato, regolabile elettricamente nel precarico della molla in 4 posizioni predefinite, evidenziate con specifiche icone sulla strumentazione digitale: solo pilota, pilota con passeggero, solo pilota con motovaligie, pilota e passeggero con motovaligie. Esclusiva brevettata del sistema Aprilia è poi la modalità di controllo automatico del precarico della molla. Una volta selezionata questa opzione, il sistema è in grado di rilevare da solo il carico imbarcato sulla moto (peso carburante, pilota e passeggero, bagagli, etc.) e adeguare automaticamente il precarico al valore ottimale per il corretto bilanciamento della moto.

    • SPORTMEDIASET »
    • SPECIALE EICMA2013 »
    • Aprilia, istinto sportivo: RSV4 e Tuono R Abs, Caponord travel pack
    • Invia ad un amico
    • OkNotizie
    • Stampa
    Juve, sfilata con la Supercoppa italiana

    Juve, sfila la Supercoppa

    Bianconeri in campo col trofeo prima del Chievo

    Serie A, Juve-Chievo 3-0: le foto

    Juve, tris al Chievo

    Ronaldo sbaglia un rigore allo Stadium

    Piatek lascia Marassi

    Piatek lascia Marassi

    L'attaccante polacco verso Milano per visite e firma

    Genoa-Milan (Getty Images)

    Il Milan sale al 4° posto

    Borini e Suso stendono il Genoa: 2-0

    Boateng, il giramondo del gol

    Boa, tutte le sue squadre

    Dall'Hertha Berlino al Sassuolo

    Alexander Zverev (Afp)

    Zverev frantuma la racchetta

    Il tedesco si infuria nel match perso con Raonic

    Piatek, la maglia è pronta?

    Piatek, la maglia è pronta?

    Sul web circola la numero 9 che aspetta il polacco. Ma sfiderà il tabù-Inzaghi?

    Da Zapata a Muriel: riecco i grandi bomber

    Da Zapata a Muriel: riecco i grandi bomber

    Subito protagonisti gli attaccanti in Serie a dopo la sosta

    La seconda vita di Milik

    La seconda vita di Milik

    Due infortuni brutti e la rinascita: il polacco si è preso Napoli