IngrandisciDisattiva slideshow
Foto 1

Sportmediaset

Foto 2

Sportmediaset

Foto 3

Sportmediaset

Foto 4

Sportmediaset

Foto 5

Sportmediaset

Foto 6

Sportmediaset

Foto 7

Sportmediaset

Foto 8

Sportmediaset

Foto 9

Sportmediaset

Foto 10

Sportmediaset

Foto 11

Sportmediaset

Foto 12

Sportmediaset

Foto 13

Sportmediaset

Foto 14

Sportmediaset

Foto 15

Sportmediaset

Foto 16

Sportmediaset

Foto 17

Sportmediaset

Foto 18

Sportmediaset

Foto 19

Sportmediaset

Foto 20

Sportmediaset

Foto 21

Sportmediaset

Foto 22

Sportmediaset

Foto 23

Sportmediaset

    Yamaha MT-09: stile da naked, agilità da motard

    La nuova Yamaha MT-09 rappresenta il prossimo passo nello sviluppo delle moto sportive. Leggera, potente e capace di prestazioni da brivido in ogni situazione, MT-09 è pronta ad aggiungere una nuova dimensione alla guida sportiva. Il nuovo motore a 3 cilindri da 847cc (115 CV – 85 Nm) di MT-09 è stato sviluppato nel segno della filosofia “crossplane” Yamaha (ispirata dal celeberrimo albero a croce di YZF-R1), un approccio che mira ad assicurare una risposta istantanea e una coppia elevata nei bassi e medi regimi. L'adozione del motore a 3 cilindri rende ovviamente la moto più leggera, snella e compatta di una quadricilindrica: il motore di MT-09 pesa circa 10 kg in meno rispetto a quello di FZ8. Questo ha consentito di realizzare un telaio altrettanto compatto e quindi molto maneggevole. L’iniezione elettronica ha iniettori a 12 ugelli, disegnati per atomizzare il carburante: ogni goccia ha uno spessore di pochi micron! Un effetto collaterale del sistema di alimentazione è l’impiego di una pompa carburante leggera e compatta, che permette l’adozione di uno snello serbatoio da 14 litri. Grazie all’efficienza dell’alimentazione ed al YCC-T, MT-09 offre un’autonomia di circa 240 km, che può aumentare in relazione alla guida. La MT-09 è una delle moto più leggere sopra i 700 cc di cilindrata, con un peso in assetto di marcia con pieno di benzina di 188 kg, ed un peso a secco di 171 kg. Per fare un paragone, MT-09 è più leggera di YZF-R6, una supersportiva riconosciuta come una delle più agili nella propria categoria. Lo speciale design della coppa dell’olio permette ai tre tubi dello scarico di correre vicinissimi al motore, consentendo un angolo di piega del 51%, con curve da supersportiva. Per offrire al pilota la sensazione di avere a disposizione il tipo di moto e il tipo di guida desiderato, Yamaha MT-09 adotta il sistema D-Mode Yamaha, dove si può scegliere tra tre diverse mappature della centralina: modalità STD (standard), “A” e “B”. Maggiori informazioni sul sito http://www.yamaha-motor.eu/it/

    • SPORTMEDIASET »
    • SPECIALE EICMA2013 »
    • Yamaha MT-09: stile da naked, agilità da motard
    • Invia ad un amico
    • OkNotizie
    • Stampa
    Motocross, una Kawasaki realizzata con la stampa 3D

    Una Kawasaki in 3D

    Il freestyler Dal Farra ha presentato la sua KX450

    Olympique Marsiglia: ecco Mario Balotelli

    OM, ecco Balotelli

    La nuova sfida di SuperMario

    La top 10 degli stipendi in Italia

    La top 10 degli stipendi in Italia

    Ecco gli stipendi più alti del nostro campionato

    Milan usa e getta

    Milanisti... usa e getta

    Da Destro a Higuain: ecco tutte le delusioni rossonere 

    Sei Nazioni, tutto pronto

    Sei Nazioni, tutto pronto

    A Londra hanno sfilato allenatori e capitani. Via venerdì

    Tutte le maglie di Higuain

    Tutte le maglie di Higuain

    Dal River Plate al Milan: tutte le avventure del Pipita

    Allan, l'oro del Napoli

    Allan, l'oro del Napoli

    Il brasiliano, punto fisso dei partenopei, piace in Europa 

    MotoGP, ecco la nuova Honda

    MotoGP, ecco la nuova Honda

    Tolti i veli alla moto per il Mondiale 2019

    Figurine extra per la Juve campione d'inverno

    Figu extra per la Juve

    La Panini celebra il titolo d'inverno e CR7 miglior marcatore