Sci, la Brignone punta il Super G: "Ho ancora margini per l'anno prossimo"

Federica esulta per il 3° posto: "Finalmente ho messo insieme tutte le parti buone"

  • A
  • A
  • A

"È stato un Super G tosto, quando ho vinto tre anni c'erano un po' più curve. Ma mi sono concentrata, ho cercato di essere alta nel piano e di lasciare andare gli sci. Sono molto soddisfatta, è il miglior Super G della stagione, ho fatto spesso delle ottime parti, ma non riuscivo a metterle tutte insieme: oggi ho studiato la pista tantissimo, volevo essere sicura di tutti i posti dove passare e passare piu' veloce che potessi. Sono davvero felice". Federica Brignone si gode il quarto podio stagionale.

"Shiffrin? Le è andata bene che hanno cancellato i due Super G ai quali non avrebbe partecipato - sottolinea l'azzurra -, ma a parte questo ha vinto tutti gli altri che ha fatto, perciò si è meritata la Coppa, è stata grande, ha vinto anche i Mondiali".

"È stata una stagione non facilissima perché quest'estate ho avuto un infortunio, sono state ferma due mesi - racconta Brignone - Sono partita molto bene, mi aspettavo tanto, ma ho avuto tantissime gare dove sono arrivata, quarta, quinta o sesta, vicinissima al podio, ma mai sul podio, sia in Super G che in gigante, ma anche in discesa. Era come se fossi sempre lì e un po' mi è spiaciuto, so di avere un buon margine per l'anno prossimo. Voglio continuare ad allenarmi fino a fine aprile, poi spero di avere un'estate sana per poter andare all'attacco e mettere fieno in cascina arrivando pronta alla prossima stagione".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments