Nba, botte tra la mascotte e un tifoso

E' successo nella gara tra Jazz e Cavs

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Nba, botte tra la mascotte e un tifoso

La provocazione c'era tutta. La mascotte degli Utah Jazz scende piano piano dagli spalti, con la flemma tipica da orsetto, con un cartello in mano e la scritta "sono un perdente" e si piazza tra i tifosi dei Cleveland Cavaliers. Nessuno fa una piega, ma un certo punto uno spettattore si stizzisce parecchio e il diverbio sfocia in una sonora scazzottata da record. Per la cronaca il match è finito 99-121.


 

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento