Valentino Rossi, ora deve migliorare in qualifica

Che duello: Lorenzo sbaglia nella gestione della gara

di LUCA BUDEL

Valentino Rossi, ora deve migliorare in qualifica

Undici punti. E’ il tesoretto che Rossi deve tenersi stretto nella volata finale che tra Sepang e Valencia deciderà il Mondiale. Un vantaggio per certi versi rassicurante considerando la regolarità ad alto livello di Valentino nel 2015. Ma dentro la spettacolare esibizione australiana sono emersi dati preoccupanti per Rossi. La fragilità nel giro secco del sabato e la messa a punto ideale trovata solo di domenica rappresentano un carico supplementare, roba complicata da smaltire quando il livello della tensione è già oltre la soglia.

Partire dalla terza fila, in mezzo a colleghi che non hanno nulla da perdere, costringe Valentino a uno sforzo supplementare per non perdere la scia di chi là davanti detta il ritmo e cerca la fuga. In più questo finale di stagione sta offrendo nomi e volti che di volta in volta sono alleati di Rossi o di Lorenzo. L’ultimo mostruoso giro di Marquez è stato un regalo a Valentino. Il presente a Lorenzo lo ha fatto invece uno Iannone particolarmente ispirato in riva all’Oceano. Variabili da tenere in considerazione nel rush decisivo, mettendo nel gruppo anche Dani Pedrosa che a Phillip Island ha corso sotto traccia dopo le recenti esibizioni fuori media.

La missione di Rossi è quella di migliorare qualità e sostanza tra prove libere e qualifiche, mentre Lorenzo deve lavorare sulla lettura dello sviluppo della corsa. Gli ultimi chilometri hanno dimostrato che cercare ogni volta la fuga non sempre paga.

TAGS:
MotoGP
Rossi
Lorenzo
Phillip Island

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X