MotoGP, Vinales: "Favorito? Si riparte da zero"

In Argentina lo spagnolo della Yamaha dovrà fare i conti anche con Dovizioso e Marquez

Vinales, foto Lapresse

Dopo aver dominato i test invernali e aver vinto la prima gara stagionale di MotoGP in Qatar, Maverick Vinales va a caccia di conferme in Argentina. Lo spagnolo della Yamaha si sente forte ma tiene i piedi per terra: "Si riparte da zero. Conosco la pista ma è la prima volta che la affronto con la Yamaha. Credo che abbiamo la chance di fare molto bene, mi sento molto competitivo su diversi tracciati. Speriamo di poterci divertire".

Maverick non sente particolare pressione come leader della classifica: "Mi sento bene, sono concentrato, questo è uno stimolo per lavorare e migliorare. L'obiettivo è mantenere questo livello". Vuole fare un passo avanti Andrea Dovizioso dopo il secondo posto di Losail con la Ducati: "Sono più felice che deluso anche se sono arrivato a 4 decimi dalla vittoria. Penso di aver gestito tutto nel modo giusto, dobbiamo essere felici, la Ducati ha fatto un ottimo lavoro. Vogliamo continuare a lottare per il podio". Sulla gara in Argentina e sul compagno Jorge Lorenzo ha aggiunto: "Il nostro passo è stato buono negli ultimi due anni. Siamo sempre stati competitivi anche se non abbiamo lottato per la vittoria. In Qatar abbiamo fatto bene quindi sono fiducioso. Il tracciato è sempre difficile, ci adatteremo al meglio. Lorenzo? Per Jorge è tutto nuovo, non sarà semplice per lui. Il suo approccio è diverso rispetto a quello di Iannone, il mio obiettivo è comunque arrivare davanti a lui". Infine la parola passa a Marc Marquez, il campione del mondo della Honda che ha faticato in Qatar chiudendo quarto: "Mi trovo bene su questa pista, ho vinto due volte in passato però va tenuto conto delle condizioni della pista e del meteo molto variabile. Sappiamo che dovrebbe andare un po' meglio rispetto al Qatar ma questo non significa che vinceremo. Ovvio che farò di tutto per centrare la vittoria o almeno il podio, tutto dipenderà dall'assetto e da come ci adatteremo alle condizioni della gara".

TAGS:
Motogp
Gp argentina
Vinales
Marquez
Lorenzo

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X