MotoGP, Petrucci: "Non voglio dare fastidio a Rossi, lo rispetto"

"Si sta giocando il Mondiale, è giusto così", sottolinea il ternano della Ducati Pramac

Petrucci (AFP)

"Spero di non dare fastidio a Valentino Rossi. Ho molto rispetto per lui, si sta giocando il Mondiale ed è giusto così". Parola di Danilo Petrucci, incalzato a Valencia su ciò che potrebbe succedere nel momento in cui in gara arrivasse il Dottore, costretto a partire dal fondo. Il ternano della Ducati Pramac dopo la FP3 è nella Top 10: "Per non dargli fastidio potrei anche partire primo e andarmene", sorride. E Vale sembra aver trovato un nuovo alleato.

L'umbro sembra molto ottimista per l'ultima gara stagionale: "La mia Ducati va molto forte. Poi corriamo a Valencia che è una delle mie piste preferite, anche se a molti non piace. Qui ho corso per moltissimi km. Il mio obiettivo è quello di chiudere il campionato al nono posto nella classifica generale, ma voglio sorpassare Crutchlow". L'inglese della Honda LCR lo precede al momento di 11 punti: missione difficile, ma non impossibile.

Occhio comunque anche alle Ducati del team ufficiale, che potrebbero ritagliarsi un peso cruciale nell'esito della gara e nell'assegnazione del titolo. A partire da Andrea Iannone, che però non parla della sfida tra Rossi e Lorenzo: "Mi gioco la quarta posizione in campionato con Pedrosa e dovrò dare il massimo. Stamattina alcune piccole mosse ci hanno fatto crescere, siamo migliorati molto con le gomme usate. Sono molto contento, siamo molto fiduciosi. Domani la gara sarà velocissima, dobbiamo lavorare e mantenere questo ritmo". Di buon umore anche Andrea Dovizioso: "Anche con la gomma morbida non siamo molto lontani, mi sento positivo. Ci sarà da capire il grip che troveremo oggi pomeriggio, ma questa è l'ultima gara dell'anno ed è molto importante ottenere un buon risultato".

TAGS:
MotoGP
GP Valencia
Petrucci
Rossi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X