MotoGP, Marquez risponde a Rossi

Lo spagnolo replica alle recenti accuse del pesarese: "Fuori è facile perdere la guerra con lui, ma se non gli va bene il gioco..."

  • A
  • A
  • A

C'è voluto qualche giorno, ma è arrivata la rissposta di Marc Marquez alle dichiarazioni di Rossi. Il pesarese aveva parlato di "furto del titolo 2015" e di comportamento "vergognoso" dello spagnolo. "Non è la prima volta che dice certe cose. So che fuori pista la guerra non fa per me perché è molto facile perderla. E' in pista che devo essere concentrato e continuare come di consueto", ha detto il pilota della Honda a Catalunya Radio.

"Si possono fare molte interpretazioni. E' chiaro che Valentino ha una grande esperienza sia dentro che fuori la pista, ma è quello che ho detto finora: se a uno non gli va bene il gioco non deve giocare", ha aggiunto. Sulle polemiche fra Rossi e Lorenzo: "Se combattono tra loro due è meglio per me. Non ho intenzione di entrare in questo gioco. Non voglio che mi tocchi".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments