MotoGP in Texas, Iannone: "Stiamo girando forte"

Il pilota della Ducati guida gli inseguitori di Marquez: "Ora voglio fare anche una grande gara"

MotoGP in Texas, Iannone: "Stiamo girando forte"

Le prove libere del venerdì in Texas hanno confermato il grande feeling di Marc Marquez con il tracciato di Austin. Nel terzo appuntamento della MotoGP, Iannone con la Ducati è stato il pilota che si è avvicinato di più al ritmo indiavolato dello spagnolo. Per lui è il primo passo verso il riscatto dopo l'Argentina: "Siamo riusciti a migliorare rispetto a stamattina. Abbiamo girato quasi un secondo più forte come passo ed è una buona notizia".

"Per me non è una novità essere tra i primi - continua Iannone - è da inizio campionato che siamo davanti nei turni di prove. Quello che manca sono le gare, ma arriveremo". Turno di prove pieno di difficoltà per il compagno Dovizioso che ha avuto problemi di meccanica: "Le gomme si sono consumate meno rispetto a stamattina. E' stato un turno particolare perché abbiamo avuto problemi a entrambe le moto, ma niente di grave. Davanti ci sono tante Ducati e questo vuol dire che c'è una base buona".

TAGS:
MotoGP
Austin
Texas
Rossi
Marquez
Lorenzo
Ducati