MotoGP, Dovizioso ci crede: "Posso vincere, poi vedremo cosa farà Marquez"

"Sono rimasto sorpreso da come andava la mia moto, la fiducia aumenta"

MotoGP, Dovizioso ci crede: "Posso vincere, poi vedremo cosa farà Marquez"

Una prima fila per tenere aperto il Mondiale MotoGP. Andrea Dovizioso proverà a vincere con la speranza di Marquez viva una domenica sottotono come in qualifica. "Ho fatto quello che volevo, quando volevo - ha detto il ducatista - . Strategia per la gara? Vedremo che situazione avremo. Io lavoro per portare a casa 25 punti, anche se non sarà facile. Ci sono tanti piloti che vanno forte e sappiamo che Marc in gara tira sempre fuori qualcosa in più".

"L'importante era essere veloci e sono contento perché lo siamo stati, in tutte le condizioni, i tempi sono arrivati in tutti i turni ed anche sull'asciutto, che ci aveva sempre dato dei problemi. Invece sono rimasto sorpreso da come andava la mia moto. Riesco a guidare molto fluido e con questo caldo è importante in qualifica ho montato gomme morbide usate. La fiducia aumenta", ha aggiunto Dovizioso, che parte da -33 per provare a recuperare almeno 9 punti.

Nonostante tutto, resta ottimista Marc Marquez, a cui basterà un secondo posto per laurearsi campione. "Il mio passo gara è migliore di un settimo posto. La caduta durante il primo run di qualifica mi ha costretto a cambiare completamente i piani. Ho dovuto prendere la seconda moto, però non mi sono sentito del tutto a mio agio. Ho fatto un buon giro, ma non abbastanza. Comunque il ritmo non è male. Cercherò di fare una buona gara. Non sarà facile perché qui le sensazioni cambiano continuamente, a seconda della temperatura, che piova o meno. Come sempre darò il massimo".

Sulla carta, comunque, l'uomo da battere deve essere considerato Dani Pedrosa, uscito dal nulla per conquistarsi una grande pole. "Avevo un bel feeling con la moto, non è piovuto e la pista è migliorata, una cosa positiva perché alla fine i tempi sono stati molto veloci con questo caldo. Speriamo che anche domani sia asciutto, perché sul bagnato abbiamo fatto tanta fatica, e così potremo fare una bella gara", ha spiegato lo spagnolo della Honda.

Obiettivo vittoria anche per Valentino Rossi, finalmente sorridente in questo weekend di Sepang. "In generale è stata una buona giornata, perché già da questa mattina mi sono sentito bene con la moto. Il livello dei primi cinque o sei piloti è molto vicino, i valori sono molto equilibrati, siamo tutti uguali. Ho cercato di spingere e il mio giro è stato buono, sono andato bene", ha detto. Anche se c'è ancora qualcosa da migliorare: "Dobbiamo lavorare sull'equilibrio della moto perché non sono ancora abbastanza veloce in alcuni punti. Come sempre, la decisione sui pneumatici e le condizioni atmosferiche saranno molto importanti domani. Per me c'è ancora il dubbio su quale pneumatico usare sul davanti e quale sul retro. Innanzitutto, spero nel tempo".

TAGS:
MotoGP
Sepang
Dovizioso
Marquez
Rossi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X