MotoGP, Catalogna: spunta Vinales nelle terze libere. Rossi settimo

Grande Suzuki a Barcellona: secondo è Espargarò, terzo con lo stesso tempo Lorenzo. Pedrosa e Iannone in Q1

Vinales AFP

La Suzuki mostra i muscoli nella terza sessione di libere di Montmelò. E' infatti Maverick Vinales a strappare il tempo più veloce, fermando i cronometri sul tempo di 1:41.105. A +0.053 il compagno Aleix Espargarò, con lo stesso tempo di Jorge Lorenzo. Valentino Rossi è 7° ed entra in Q2 rimediando un distacco di +0.374 dopo aver a lungo faticato nel sabato mattina catalano. Sorprese tra gli esclusi dalla Q1: ci sono anche Pedrosa e Iannone.

Sembrano dunque i due alfieri del team di Davide Brivio i più in forma sul circuito alle porte di Barcellona: dopo il guizzo di Aleix Espargarò nel venerdì pomeriggio, il compagno di box riesce a limare il suo tempo. E il lanciatissimo Lorenzo riesce solo ad eguagliare, e non a superare, il tempone di Espargarò nella FP2: uguale al millesimo.

Ma a Montmelò domina soprattutto un grande equilibrio: in meno di un secondo sono raccolti i primi tredici piloti, tanto che Pedrosa si becca 32 millesimi da Bradley Smith e sarà costretto a correre la Q1 davanti al pubblico di casa: è infatti solo 11° davanti a un altro grande deluso, Andrea Iannone. Buona l'impressione fatta invece da Andrea Dovizioso, che sull'altra Ducati è 4° a +0.279. Marquez 5° con un distacco di +0.338 davanti a Pol Espargarò e Rossi (il tutto considerando le combinate con i tempi del venerdì, in cui il campione della Honda aveva girato più velocemente rispetto al sabato mattina). Qualche minuto di apprensione per il Dottore, che a lungo resta escluso dalla Top 10 nell'arco della sessione. Con la dura sul posteriore non riesce ad andare oltre un pericolosissimo 1:42.224. Il suo ultimo tentativo, con gomma media, gli regala invece il tempo che rende meno in salita il suo sabato.

TAGS:
Libere
Barcellona
MotoGP
GP Catalogna
Marquez
Rossi
Lorenzo
Honda
Yamaha
Ducati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X