MotoGP a Le Mans, Rossi: "Siamo in difficoltà"

Valentino: "Abbiamo provato varie strade ma finora non ha funzionato". Lorenzo: "Passo gara e giro veloce, tutto molto buono"

MotoGP a Le Mans, Rossi: "Siamo in difficoltà"

Weekend di MotoGP iniziato in salita per Valentino Rossi che ha chiuso le libere soltanto in decima posizione. A Le Mans per ora il distacco dal compagno Jorge Lorenzo è di più di un secondo: "Stamattina sessione buonina ma non buonissima, oggi pomeriggio sono stato decisamente lento. Nelle libere 2 ho buttato via 5/6 giri perché la gomma anteriore non era bilanciata, non aveva peso o forse si erano scordati di metterlo".

"Siamo in ritardo rispetto agli altri - continua Rossi - anche perché non abbiamo provato lo pneumatico nuovo portato dalla Michelin che ha abbassato i tempi di tutti. Stiamo provando varie strade ma quello che abbiamo fatto finora non è andato, sono un po' in difficoltà".

Lorenzo invece è stato il dominatore di questo venerdì francese: "E' stata una giornata molto buona, mi sono trovato bene sia con il ritmo sia con il giro veloce. Nel pomeriggio siamo migliorati e anche il nuovo pneumatico ci ha fatto fare un ulteriore step in avanti. Abbiamo migliorato di un 30% il problema di grip che avevamo a Jerez, speriamo che la Michelin continui a fare passi avanti". Marquez ha chiuso terzo, distante mezzo secondo dal connazionale della Yamaha: "E' stato un bel giorno, anche se non perfetto. Siamo lontani da Jorge, dobbiamo migliorare in accelerazione e anche nello studio degli pneumatici perché ce ne sono diversi a disposizione".

Dopo il calvario di Jerez le Ducati sembrano pronte a riscattarsi: "Siamo abbastanza contenti - spiega Iannone - ma non soddisfatti al 100%. Dobbiamo ancora migliorare aspetti che ci fanno soffrire, abbiamo movimenti in uscita di curva e problemi di spin. La nuova gomma si comporta come quella vecchia". Soddisfatto Dovizioso nonostante i sette decimi di distacco da Lorenzo: "Ci sono segnali positivi perché siamo andati subito molto forte, ho fatto anche un giro vicino a Jorge e ho visto cose interessanti. Come passo non siamo messi male e abbiamo margini di miglioramento. Perdo costantemente nel T4, lì dobbiamo fare passi avanti".

TAGS:
MotoGP
Le Mans
Yamaha
Honda
Ducati
Rossi
Lorenzo
Marquez