MotoGP, Marquez al comando nelle libere 1 del Mugello

Pista viscida: Ducati seconda con Pirro, lontani gli altri big

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Michele Pirro

Primo turno di libere della MotoGP poco significativo al Mugello. La pista è rimasta a lungo bagnata e solo nel finale si è asciugata in traiettoria, pur rimanendo insidiosa. Alla fine il più veloce è stato Marc Marquez (Honda) in 1'54"797, che ha preceduto la Ducati della wild card Michele Pirro, secondo a 0"398, e l'altra RC213V di Stefan Bradl, terzo a 0"491. Se la sono presa con calma gli altri: Pedrosa 8°, Lorenzo 14°, Dovizioso 15° e Rossi 19°.

Insomma, a parte Marquez, che ha deciso di fare più chilometri possibili per affiatarsi con la nuova moto anche al Mugello, gli altri se la sono presa con calma. Anche perché era davvero rischioso tirare in queste condizioni, tanto che Andrea Dovizioso è stato vittima di una brutta caduta nella frenata dopo il lungo rettilineo di partenza. A terra è finito anche lo stesso Marquez, protagonista di una scivolata, ma in tanti hanno messo le ruote fuori dalla pista. Pochi giri, come detto, per quelli che saranno i protagonisti del weekend, a partire dal leader della classifica Dani Pedrosa. Jorge Lorenzo è rimasto a lungo seduto nei box, mentre Valentino Rossi ha provato a uscire con le slick nel finale, ma poi ha deciso di rientrare visto che non valeva la pena correre rischi.

Così sono emersi gli outsider come Abraham, Hernandez e Smith, piazzatisi dal quarto al sesto posto alle spalle di Pirro. Il pugliese è stato in grado di far segnare il secondo miglior tempo, a conferma che in Toscana la Ducati dovrebbe essere un po' più vicina a Honda e Yamaha.

LA CLASSIFICA DELLE PROVE LIBERE 1

TAGS:
MotoGP
Mugello
Italia
Rossi
Dovizioso
Ducati
Yamaha
Pedrosa
Lorenzo
Sportmediaset

I VOSTRI COMMENTI

ericdraven - 31/05/13

Appunto per far desistere chi si arrogava il diritto di nominarlo per giustifikare le PESSIME PRESTAZIONI del 46,che invece non hanno scusante alcuna,e si spiegano solo col fatto che chi gli sta davanti è più veloce di lui.Ora hai capito o ti devo fare uno schemino?

segnala un abuso

ericdraven - 31/05/13

Appunto per far desistere chi si arrogava il diritto di nominarlo per giustifikare le PESSIME PRESTAZIONI del 46,che invece non hanno scusante alcuna,e si spiegano solo col fatto che chi gli sta davanti è più veloce di lui.Ora hai capito o ti devo fare uno schemino?

segnala un abuso

peppesqualo46 - 31/05/13

ericdraven beh anche tu non scherzi... se uno lo nomina non vedo perche' lo devi fare anche Tu dato che ti senti cosi' Furbo..

segnala un abuso

ericdraven - 31/05/13

peppesqualo46,
l'ho nominato solo per far desistere tuoi simili dal scomodarlo per trovare scusanti alle continue debacle del pollo osvaldo(a cosa arrivate per di giustifikare il finto46).
Hai letto tutta la mattina e non lo hai capito?Anche tu Q.I. -25?E il poveraccio sarei io?Ma fai una magia e sparisci...

segnala un abuso

Multidesmo - 31/05/13

Never79, 3 centesimi, non 3 decimi...:) dimarzio sei proprio un bambino dell'asilo, buon per te...:((( Rossi ritirati vai in pensione... sennò chi li cura questi patetici anti??? Di Dott Costa ce n'è solo 1. Che triste essere un anti... Mi fanno tenerezza questi anti... Dai ma nella vita si può essere un anti?????? Ciao anti....

segnala un abuso

graziemario - 31/05/13

dimarzio34 qmc?? perchè comunque tu lo scrivi quomunque? ahahahah fiero di essere rossista se questi sono gli antirossisti. Che divertimento guardare un intera gara sperando che qualsiasi pilota finisca davanti a rossi come vi invidio

segnala un abuso

peppesqualo46 - 31/05/13

E' arrivato pure Demenzio.. o forse non e' mai andato via.. Certo che per leggere cio' che scrive ci vuole un diploma fatto bene.. hahahauauhauh Rosica rosica.....

segnala un abuso