MotoGP: Marc Marquez in pole a Phillip Island

Guizzo di Crutchlow, che conquista il 2° posto davanti a Lorenzo. Pedrosa 5°, Rossi solo 8° dietro a Iannone

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

MATTEO CAPPELLA

Marc Marquez (Honda) centra la sua dodicesima pole stagionale, girando in 1:28.408 a Phillip Island e precedendo un inedito Crutchlow (Ducati, +0.234), che per soli 8 millesimi sfila il 2° posto a Lorenzo (Yamaha, +0.242). Seconda linea aperta da Smith (Yamaha, +0.248), che tiene dietro Pedrosa (Honda, +0.267) e Aleix Espargaro (Yamaha, +0.458). Iannone (Ducati, +0.479) è 7°, seguito da Rossi (Yamaha, +0.548). Dovizioso 10° (Ducati, +0.680).

FP4 - Prestazione maiuscola di Andrea Iannone, che stampa il best lap del turno con il tempo di 1:29.381. L'abruzzese stacca per soli 67 millesimi il campione del mondo, Marquez. Ben più lontano, con il terzo tempo a +0.368, Rossi, che precede le Yamaha dei Aleix Espargaro (+0.407) e Lorenzo (+0.499). E' invece Crutchlow che sfrutta la Ducati per infilarsi tra le M1, trovando il guizzo per precedere Smith e Pol Espargaro. Continuano invece i problemi per Pedrosa, solo 9° a +0.820. Non bene nemmeno Dovizioso, 12° a +1.041.

Q1 - Pedrosa entra subito in pista, determinato nel trovare un giro senza traffico. Un passaggio in cui Dani prova a dare immediatamente il 100%, stampando uno spettacolare 1.29.097 che - nonostante il suo ingresso inedito in questa Q1 - si conferma anche il giro più veloce del weekend fino a questo momento. Un bel colpo per Pedrosa, che appena rientrato ai box vede apparire la bandiera bianca con la croce rossa, che indica l'arrivo di qualche goccia di pioggia. Situazione che peggiora in breve, confermando Dani in vetta, seguito da Aoyama. Con Casey Stoner che ne approfitta per andare a complimentarsi con l'ex collega spagnolo.

Q2 - Qualche minuto di attesa extra e la pioggia si placa, permettendo il regolare svolgimento dell'ultimo step di qualifica. Tutti in pista quindi, con Lorenzo che inizia guidando un gruppetto composto da Iannone, Rossi e Dovizioso. Più staccato Marquez, che però è subito il più veloce, in 1:28.850. Nessuno chiude il gas, ma al secondo tentativo, l'unico che si migliora è ancora Marc, che ritocca il suo best per 2 millesimi. Seguito da Lorenzo, Iannone e Rossi. Mentre, in solitaria, è Pedrosa che si porta in pole provvisoria, stampando un bel 1:28.675. Tempo strepitoso, vista anche l'innegabile fiducia che lo spagnolo mette su un asfalto particolarmente insidioso. Tutti al cambio gomme, veloce, e ancora dentro. Per scatenare una pioggia di caschi rossi, con Lorenzo che torna al comando, ma per soli 8 millesimi viene istantaneamente battuto da Crutchlow. Ma è ancora Marquez che vince la sfida con il cronometro (fermato sul 1:28.408), congelando così la prima fila. Alle loro spalle si accontentano Iannone (7°) e Rossi (8°), che tornano ai box addirittura prima della bandiera consapevoli dell'impossibilità di fare meglio. Mentre ci crede Smith, che s'infila all'ultimo in un quarto posto inconsueto per l'inglese, ma che basta per tenere dietro Pedrosa ed Aleix Espargaro.

DITE LA VOSTRA: CLICCATE E VOTATE

MotoGP, sfida per il vice campione: Rossi può battere Lorenzo a Phillip Island?

TAGS:
MotoGP
Pole
Phillip Island
Rossi
Lorenzo
Marquez
Pedrosa
Dovizioso
Yamaha
Ducati
Honda

I VOSTRI COMMENTI

abaddon - 21/10/14

MARQUEZ,è inferiore a STONER,il quale non avrebbe commesso i suoi errori tremendi,mi sono rivisto le sue gare a partire dal 2008,dove in australia ha suonati tutti con distacchi notevoli,con la ducati,ha testa e ragionava molto di
l'anno prossimo vincerà LORENZO,marquez misurerà molto spesso l'asfalto. mi spiace per lui,in quanto sono un hondista:ha fatto bene a ririrarsi STONER,ha una bambina e una bellissima moglie.

segnala un abuso

robi440 - 18/10/14

Rossi ha un buon passo...ma parte dietro e questo rende tutto piu' difficile.Lorenzo cerchera' di prendere subito la testa del gruppo domani...ma dovra' vedersela con un Marquez libero da "pressioni" ....Pedrosa rimane un incognita x la gara!Complimenti a Cal !! non ho visto le prove...ma anche per il Dovi sara' difficile...ma non mi stupirei molto se in gara arrivasse davanti a Cal....ti regalo un assist Statecollegati ...se sbaglio ,me lo potrai rinfacciare domani :)

segnala un abuso

wall64 - 18/10/14

..grande Marquez!! e domani ci divertiamo :-)

segnala un abuso