MotoGP, Rossi: "Non sono veloce come vorrei"

"La caduta? Colpa del poco grip, ma non mi sono fatto niente"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Valentino Rossi (IPP)

Prima giornata grigia, e non solo per il maltempo, per Valentino Rossi a Misano. "Nella prima sessione i problemi sono nati perché abbiamo girato con gomme da bagnato dure: ci sono state tante scivolate in frenata perché l'asfalto non aveva grip. Io per fortuna non mi sono fatto niente. Con le morbide nel pomeriggio è andata meglio anche se non abbiamo trovato un buon setup, non riesco a entrare in curva forte come vorrei, non sono veloce", ha detto.

Per fortuna le previsioni danno tempo in miglioramento sia sabato, sia domenica. "Spero che si asciutto - ha ammesso il pesarese della Yamaha - . Se sarà bagnato, invece, dovremo risolvere il problema con la gomma posteriore". Marc Marquez, terzo, non sembra essere troppo preoccupato dall'esito della prima giornata. "E' stata una giornata strana, anche perché il resto del weekend sarà completamente differente, stando a quanto dicono le previsioni. Per questo simo stati in pista giusto il tempo necessario per fare il lavoro richiesto, evitando rischi inutili. Ho fatto solo cinque o sei giri in ogni uscita e siccome mi sono sentito a mio agio ho deciso di non farne di più", il suo commento. Così, davanti a tutti si è piazzato Andrea Dovizioso con la Ducati. "Ovviamente sono molto contento perché segnare il miglior tempo fa sempre piacere - il suo bilancio - . Peccato per la caduta all’inizio del turno del pomeriggio, ma siamo riusciti a capire il motivo e poi grazie alle modifiche che abbiamo effettuato per l’ultima uscita, abbiamo fatto un bel passo avanti e questo mi ha permesso di riprendere il feeling ed ottenere il miglior tempo alla fine. Abbiamo una buona velocità, anche sul bagnato, e credo che riusciremo ad essere abbastanza veloci sull'asciutto, visto che abbiamo fatto un test qui meno di un mese fa".

TAGS:
MotoGP
Misano
Rossi
Dovizioso
Marquez

I VOSTRI COMMENTI

ophelia_sin - 13/09/14

Sempre che le previsioni ci azzecchino..quest'anno il tempo è un terno al lotto...

segnala un abuso

smndemurtas - 12/09/14

inizio a pensare che questi titoli siano un po' troppo forzati.. così come lo poteva essere uno degli ultimi su Rossi e la Ducati. Ma come si fa anche solo a pensare che una giornata sul bagnato possa essere preoccupante dato che sab e domenica ci sarà il sole!!!

segnala un abuso