MotoGP, test Montmelò: davanti c'è sempre Marquez

Dopo aver vinto il Gran Premio di Catalogna, il pilota Honda fa registrare ancora il miglior tempo. Tanti esperimenti per Rossi, decimo

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

MotoGP, test Montmelò: davanti c'è sempre Marquez

Marc Marquez è sempre davanti. Il pilota Honda, nel dayafter del trionfo nel Gran Premio di Catalogna, fa registrare il miglior tempo anche nella giornata di test. Con pochi aggiornamenti da provare per la sua RC213V, lo spagnolo chiude col crono di 1'41"184, solo 40 millesimi meglio della Yamaha Tech3 di Bradley Smith, al lavoro sul freno motore. Tanti esperimenti invece per le Yamaha di Valentino Rossi che chiude al decimo posto.

"Abbiamo avuto alcune novità interessanti da sperimentare - sono le parole di Rossi alla fine dei test -. Diversi scarichi per la stagione corrente e poi innovazioni al motore in vista del 2015. Inoltre abbiamo provato qualcosa per la Bridgestone: insomma, siamo contenti, dobbiamo continuare su questa strada". L'altra Yamaha, quella di Jorge Lorenzo, chiude col terzo tempo.

I VOSTRI COMMENTI

sirrobert - 25/06/14

Quoto pincopallone,roby440 e maxeem

segnala un abuso

meteor02 - 25/06/14

Pincopallone
Mark l'abbiamo gia potuto valutare. Senza l' incidente avrebbe vinto al debutto in moto 2 e questo sarebbe il 5 mondiale di fila, e anche cosi saranno 3 di fila.
Ha vinto in tutte le classi è di un altro pianeta rispetto a casey probabilmente meglio anche del vale 20 enne. Provate a guardarne il palmaress

segnala un abuso

pincopallone - 24/06/14

meteor02
certo lo stoner in crisi non avrebbe potuto niente, lo stoner in palla invece si. staremo a vedere, se marquez continua così, anche nelle prossime stagioni, si potrà capire meglio. marquez è un pilota fortissimo, ma prima di dare giudizi affrettati è meglio aspettare. anche stoner nel 2007 era considerato un mostro, ed era fortissimo, poi ha avuto i suoi problemi

segnala un abuso

meteor02 - 24/06/14

pincopallone
è vero che in quella gara ha tenuto testa a rossi ma è una gara fatta in quella che è stata la miglior stagione di casey e nn si puo prendere ad esempio 1 gara per pensare che potrebbe battagliare con mark che ha gia battuto jorghe rossi e pedrosa e lo fa con una costanza mostruosa ad ogni gara fa bagarre e li batte,come ho gia detto il casey del 2007 sarebbe in grado di tenere testa a mark ma il probblema è che casey nn è mai riuscito a mantenersi a alti livelli con continuità

segnala un abuso

guge78 - 24/06/14

Per Rossi c'è sempre l'incognita qualifiche

segnala un abuso

robytito - 24/06/14

meteor02..Sei agitato, rilassati e stai tranquillo perche' non ho offeso nessuno!! Tu non e' che lo sogni, sono incubi che e' diverso!! Tifa pure grande mago ma spiegami dove si sono dati battaglia perche' saro anche becero ma proprio non lo ricordo....aiutami ti prego, dimmi giorno, ora e secondo in qui si sono scontrati?

segnala un abuso

pincopallone - 24/06/14

meteor02
tutto quello che dici è vero. la ducati 2007 aveva molto più motore, stoner non è uno da battaglia ecc, però in questa gara è stato molto combattivo, dai, molto più del solito, come anche laguna 2008. è stato elogiato pedrosa per l'aggressività della scorsa gara per un tentativo di sorpasso andato male. il problema di stoner era dopo la battaglia. se la perdeva era crisi.

segnala un abuso