MotoGP, subito Marquez al Mugello

Nelle libere 1 precede Rossi, poi le Ducati di Iannone e Dovizioso

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

E' iniziato nel segno di Marquez, ancora lui, il duello del Mugello tra il numero uno della Honda e Valentino Rossi. Lo spagnolo è stato il più veloce nelle prime libere del GP d'Italia della MotoGP con il tempo di 1'48"004, precedendo il pilota Yamaha di 0"382. Dietro ai due rivali si sono piazzate le Ducati di Andrea Iannone e Andrea Dovizioso, staccati di circa mezzo secondo. Quinto Jorge Lorenzo (Yamaha), solo 11° Dani Pedrosa (Honda).

Nulla di nuovo, quindi, nella prima uscita tra le colline toscane. Nonostante i proclami belligeranti di Rossi, Marquez è riuscito subito a ribadire che per batterlo serve una vera e proprio impresa. Anche se si tratta solo di un turno di prove libere. Dal canto suop, però, valentino è partito con il piede giusta su quella che è la "sua" pista e di sicuro venderà cara la pelle. E' una sorpresa ma fino a un certo punto la bella prestazione della Ducati (che ha anche piazzato Crutchlow all'ottavo posto), visto che il Mugello è il tracciato test della Desmosedici. Quanto ai grandi delusi della prima parte di campionato, Lorenzo ha perlomeno limitato i danni, chiudendo quinto anche se a oltre sei decimi da Marquez. Decisamente peggio ha fatto Pedrosa, addirittura fuori dalla "top ten" (dove invece ci sono Aleix Espargarò, Stefan Bradl e Bradley Smith) a 1"2 dalla vetta. Mattinata complicata per il deb Pol Espargarò (Yamaha), che prima è stato protagonista di un lungo e poi è stato vittima di una spettacolare caduta, per fortuna senza conseguenze. Per lui solo un 12° posto. A terra anche Alvaro Bautista (Honda), comunque nono. Da segnalare l'assenza di Danilo Petrucci, ancora alle prese con la rottura del polso sinistro, che è stato dichiarato "unfit" per correre, costringendo l'Art del team Iodaracing a rimanere ai box.

TAGS:
MotoGP
Mugello
Rossi
Marquez
Pedrosa
Lorenzo
Dovizioso
Ducati
Honda
Yamaha

I VOSTRI COMMENTI

DocDocAvanti - 30/05/14

Vale dacci dentro, perché se ti distrai, non solo vince Marc, ma poi ti arriva dietro Bautista e son dolori.
Ha già iniziato con le prove generali di volo poco sincronizzato... comunque un bel salto mortale con avvitamento.

segnala un abuso

Rider3 - 30/05/14

La vedo dura!
MM93 ancora ha del gas. Pedrosa che delusione è proprio andato nel pallone!

segnala un abuso

3stellesulpetto - 30/05/14

valentino mioooooo valentinoooo mioooooooooooooooooo VINCI AL MUGELLOOOOOOOOOOOOOOOOOO E QUANDO FACCIO INVASIONE MAGARI LANCIAMI IL CASCO COME 5 ANNI FA

segnala un abuso

3stellesulpetto - 30/05/14

il re del mugello.....tutti al mugello domenicaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa al mugello non si dorme al mugello non si dormeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

segnala un abuso

8volante - 30/05/14

"ci sono piloti di cui ho guardato tutte le gare come Dovizioso, Lorenzo e Pedrosa. Sono piloti che hanno fatto la storia e sembra incredibile lottare contro di loro. Poi c’è Valentino, tutti vogliono correre contro di lui e quando lo trovi in pista e lo vedi guidare capisci perché ha vinto così tanto”.
espargaro' quindi secondo i detrattori di rossi e' un bugiardo?

segnala un abuso

8volante - 30/05/14

speriamo di vedere marquez e rossi sportellare per tutta la gara senza esclusioni di colpi, i due sono i migliori
nel corpo a corpo

segnala un abuso

danyam65 - 30/05/14

Io sono fiduciosa, spero nello spettacolo!

segnala un abuso

maxeem - 30/05/14

ma anche lorenzo sembra messo meglio a 2 decimi da rossi che asta andando forte...

segnala un abuso

nathanscott - 30/05/14

troppo presto per fare considerazioni sugli altri, l'unica certezza e' marquez al momento..speriamo in una bella battaglia

segnala un abuso