MotoGP: cancellate le prove libere del venerdì a Motegi

La nebbia ha impedito all'elicottero medico di volare. Per ragioni di sicurezza la Direzione Gara ha deciso di annullare la prima giornata del GP del Giappone

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Motegi foto MotoGP.com

Il fine settimana del GP del Giappone inizia senza moto in pista. Infatti la nebbia e la pioggia hanno costretto la Direzione Gara a cancellare la prima giornata di prove libere a Motegi. Nessun turno è stato disputato per ragioni di sicurezza, dato che l'elicottero per trasportare i piloti in caso di incedente grave non può volare in queste condizioni. Inoltre per sabato è prevista pioggia battente a causa della coda del tifone Francisco.

Dopo una conferenza stampa, la società organizzatrice del mondiale, la Dorna, ha presentato un ipotetico programma delle giornate di sabato e domenica. Questo il comunicato ufficiale:

Il maltempo ha impedito che gli elicotteri medici potessero operare regolarmente limitando così eccessivamente la sicurezza in pista, in caso di incidente. "Non siamo preparati a correre in queste condizioni, c’è il rischio che un pilota non venga curato in maniera adeguata", ha commentato il Direttore di Gara MotoGP Mike Webb. "L'elicottero in questione si trova a 10 minuti di volo, ma per il momento non ha avuto il permesso di volare a causa del tempo".
Per sabato ci si aspetta pioggia il mattino, ma un pomeriggio meno complicato e per questo l'elicottero medico non dovrebbe avere problemi a volare regolarmente. Intanto però ci sono da recuperare minuti in pista, ma continua Webb:  "La lunghezza delle sessioni dipenderà dal tempo. Abbiamo programmato tutte le opzioni, inclusa quella di correre nel pomeriggio di domani dopo la pioggia che dovrebbe cadere il mattino. Daremo il massimo del tempo in pista alle tre categorie, ma non c'è nulla di sicuro perché dipenderà dal tempo, ma spero si possa effettuare una sessione MotoGP di 75 minuti e una minore per le altre due categorie".
Già pronto anche un piano per la domenica, nel caso sabato non si corra (sessioni di qualifica da 40 minuti), ma per il momento si attende lo sviluppo meteo di domani.

Arriva, però, da Luca Scassa (team AB Cardion) un ulteriore aggiornamento "via social" sulle possibili opzioni per i prossimi giorni, in base al meteo di sabato:
Se sabato mattina la nebbia non c'e' e l'elicottero puo' volare, si riprende l'orario normale ( FP3 - FP4 - Q1 - Q2 - WU - RACE ).
Altrimenti ci sono altre possibilita' in base al meteo.

Se infatti sabato mattina c'e' nebbia ma si puo' girare solo nel pomeriggio, si farà la FP1 nel pomeriggio. Mentre domenica gli orari sarebbero i seguenti: FP2 alle 7:05, QP alle 10:00 e gara alle 14:00.

La situazione peggiore sarebbe invece quella in cui la giornata di sabato venisse cancellata per nebbia (come venerdì), caso in cui gli orari sarebbero: FP1 alle 7:05, QP alle 10:00 e gara alle 14:00.
Per questa situazione sarebbe stato inoltre chiesto da molti team di entrare la mattina di domenica direttamente in QP e poi passare alla gara. In ogni caso un problema non da poco per tutti, ma in particolare per piloti come Scassa che non hanno mai girato a Motegi.  

Un venerdì da... le(oni)

Non ci stupiamo più, se anche una situazione come questa di Motegi viene gestita con approssimazione, per essere eleganti R. Mengo

DITE LA VOSTRA

MotoGP: il caos gomme a Phillip Island e il maltempo a Motegi rischiano di falsare il finale di stagione?

TAGS:
Motegi
MotoGP
Prove libere
Prove cancellate
Giappone
GP del Giappone

I VOSTRI COMMENTI

dark0z - 25/10/13

Certo che la "gufata" di Rossi è andata a segno. Domani faranno riti scaramantici d'ogni sorta quando incroceranno il 46!

segnala un abuso

robytito - 25/10/13

Tifone, terremoto, non sara' il caso di chiudere il baraccone e venirsi a casa?

segnala un abuso

Helen46 - 25/10/13

C è stato il terremoto...magnitudo 7.3

segnala un abuso

ancienjuve - 25/10/13

ma che cavolate dite mica è stato Jorge a far slittare le prove,certo vi brucia ancora il 2010 ;-)

segnala un abuso

dimarzio34 - 25/10/13

Concordo con MEGAROSSI e co...E ovvio che si vuol fare vincere Lorenzo...Almeno cosi Rossi avra qualche possibilta l anno prossimo ...:))..

segnala un abuso

graziemario - 25/10/13

date direttamente il mondiale direttamente a lorenzo che sta piangendo da inizio anno, almeno lo fate contento

segnala un abuso

delcarlo1967 - 25/10/13

volevo dire una mia opignione sulla arrampicata agli specchi che jorge lorenzo ha cercato di fare ai danni di marques per poter vincere un mondiale non e sportivo per niente e per quanto mi riguarda sarebbe da penalizzare anche lui per la prima versione che ha dato.ciao

segnala un abuso

caponny - 25/10/13

e chi la guarda in europa la gara di lunedi visto è giorno lavorativo. troppe perdite per chi ha i diritti tv, faranno le qualifiche di mattina senza prove e poi direttamente gara, come hanno fatto in f1, tanto quello fa ascolti è la moto gp e non la moto3 e 2, anche se non le fanno nessuno se ne accorge.

segnala un abuso

robytito - 25/10/13

Ma un programmino di riserva no? Si sapeva da piu di una settimana del tifone!! Ok non scendere in pista x la sicurezza, ma almeno DORNA che dica qualcosa!! Non so, prove Domenica e gara Lunedi' per fare un esempio, oppure come dicono JORGE e VALE tutto Domenica!! Dormiamo e'!!!

segnala un abuso