Paolo Simoncelli difende Marquez: "Non è scorretto, è come il Sic"

Il papà del numero 58: "Le critiche di Lorenzo e Pedrosa sulle manovre di Marc sono identiche a quelle che facevano a Marco"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Marco Simoncelli foto MotoGP.com

In un'intervista esclusiva rilasciata ad Eurosport, Paolo Simoncelli, papà di Marco, prende le difese di Marc Marquez. Una vera e propria replica dopo le critiche arrivate da Lorenzo e Pedrosa, in merito allo stile di guida e le manovre "aggressive" del numero 93: "Sono tutte balle e Marquez fa bene a fregarsene. Va avanti per la sua strada. Lo stesso atteggiamento che aveva il mio Sic. Sono discorsi che hanno stancato".

Paolo Simoncelli non ha quindi dubbi: "Penso che Marquez sia uno che si diverte e prende la vita col sorriso. Quando è in pista corre per vincere e non si preoccupa di questi rompiballe. E' uno della stessa pasta di Marco. In gara si deve fare di tutto per vincere e se c'è un varco bisogna infilarsi e dare gas".

Il papà del numero 58 aggiunge: "Il gesto di Valentino Rossi con la bandiera del Sic a Sepang mi ha commosso. E' un signore e nella tragedia si sta comportanto esattamente come avrebbe fatto Marco a parti invertite".

TAGS:
Marco Simoncelli
Sic
Paolo Simoncelli
MotoGP
Marquez
Critiche
Lorenzo
Pedrosa

I VOSTRI COMMENTI

motoooo - 20/10/13

dichiarazioni veramente disturbanti.
è vero il modo di correre di marquez e simoncelli è il medesimo: alla "o la va o la spacca", per simoncelli...ha spaccato, ed è triste che il primo a non ricordarsene sia il padre.
marquez esagera da tutto l'anno...la differenza con simoncelli è che lui non si stende come succedeva all'italiano, speriamo non succeda o che succeda senza conseguenze

segnala un abuso

curricurri64 - 18/10/13

puoi raccontare all infinito quell unico episodio,ma rimane un singolo evento,tra l altro nn giudicato scorretto da piloti del calibro di giacomo agostini.
nn sto a scriverti le manovre scorette di vr xkè nn basterebbero i caratteri.
la tua opinione e solo la tua,nn è quella di tutti.ripeto,nn sei informato e parli x sentito dire.
anche rossi a rifiutato di fare autografi,come tanti,x nn parlare delle interviste,se fa bene arriva subito,altrimenti devi aspettare 2ore.

segnala un abuso

meteor02 - 18/10/13

curricurri64
forse nn ricordi il gomito alzato di max?
nessun odio solo antipatia la mia opinone è opinione di tutti quelli che hanno provato a:
1) ottnere un autografo
2)ottenere un intervista se nn aveva vinto o fatto la pole
3)è risaputo che nn è un motociclista ma un pilota che per divertirsi preferisce altri sport (pesca caccia) io sono un motociclista e nn un pilota e appena ho un minuto lo passo in moto...

segnala un abuso

curricurri64 - 17/10/13

meteor la tua opinione su stoner credo che derivi dall odio che provi nei suoi confronti.
e chiaro che nn l hai mai incontrato altrimenti nn scriveresti certe cose.
come al solito parli x sentito dire.
i piloti nn sono tutti uguali x fortuna.
stoner ha rifiutato una montagna di soldi e ogni tanto va fino in giappone x fare dei giri in moto anche sotto la pioggia.
praticamente tutto il contrario di quello che hai scritto.

segnala un abuso

curricurri64 - 17/10/13

gitstoner,biaggi pilota scoretto?? mah,,,sei sicuro?
io ho sempre visto entrate dure nei suoi confronti,ma nn ho mai visto biaggi superare e nn lasciare spazio all avversario,o appoggiare le carene in curva spostando i piloti.
anche quando il sic lo superò in gara2 a imola,con un entrata durissima,biaggi poteva cercare il contatto alla jorge,ma nn lo fece anzi fu propio max a spegnere subito le polemiche create dai giornalisti.

segnala un abuso