Valentino Rossi: "Dopo tre giri vedo San Pietro. Sarà dura farne 20"

Il Dottore spiega: "La scia mi ha aiutato, ma poi la staccata è stata uno svantaggio. Credo che questo fosse comunque il mio potenziale"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Valentino Rossi commenta il 2° posto in griglia a Sepang: "Sono molto contento. La scia mi ha aiutato, però poi ho dovuto tirare la staccata per passare la Ducati. Quindi ho fatto l'ultima curva un po' più piano. Ma credo che questo fosse il mio potenziale. Per la gara fisicamente sarà più dura perché faccio tre giri poi vedo San Pietro! Non so come farò a farne venti... Però di solito in gara ho l'adrenalina ed è un po' più facile".

Rossi foto Yamaha

Era dal GP del Giappone del 2010 che il Campione di Tavullia non si schierava al 2° posto in qualifica. Quindi Rossi precisa: "Sono molto contento e molto soddisfatto. Abbiamo fatto un'altra modifica questa mattina, nella FP4, e avevo un buon passo anche con le gomme usate. Le condizioni in Q2 erano difficilissime, perché c'era una curva bagnata e al primo giro ho rischiato di cadere perché non me l'aspettavo. Bisognava stare attenti. Però avevo un buon potenziale e con la seconda gomma ho provato a spingere. Avevo Dovizioso davanti, ma è stato un vantaggio-svantaggio. La scia mi ha aiutato, però poi ho dovuto allungare la frenata per entrare prima in curva. Per la gara posso avere un buon passo, guido bene e posso spingere forte, però sarà davvero impegnativa fisicamente".

In conferenza Rossi aggiunge: "Stoner al posto di Bradl? Prime di tutto è una gran sfortuna per Stefan. Quell'erba artificiale sembrava più moquette... Dovremmo farla togliere già da domani! Poi spero di essere in forma a Phillip Island, così almeno se Casey torna sono pronto. Intanto devo dire che sono migliorato molto nelle ultime gare, e qui ho avuto la conferma che la direzione è quella giusta. Ma è presto, per parlare e gli altri sono molto forti. Anche se adesso, se decido di passare in frenata, passo. Sono competitivo! Ah, spero di fare una bella gara anche per Max Biaggi in cabina di commento. E' una motivazione in più...".

TAGS:
Valentino Rossi
Sepang
Qualifica
Ducati
Yamaha
Dovizioso

I VOSTRI COMMENTI

julian.ross - 14/10/13

danyamo65 stilix
Sottolineo che i piloti che ho menzionato con la yamaha m1 di rossi farebbero gli stessi risultati o anche migliori, non ho detto che vincerebbero il campionato. pedrosa lo vedrei bene su una m1 come stile usa meno l'anteriore consuma poco le gomme e la yamaha nella seconda parte di gara patisce di questa cosa anche perchè vale è sempre un pò impiccato per non perdere la scia degli spagnoli

segnala un abuso

stilix - 13/10/13

julian.ross
Bautista e Bradl hanno una Honda poco meno che ufficiale, Marquez e Pedrosa guidano la migliore moto del campionato, Il Dovi e' da 3/4 posto al massimo (honda docet) Iannone correrebbe piu' volentieri con una CRT invece che con la Ducati ed quindi comprensibilmente vorrebbe la moto di Rossi. Mi sembra che Vale abbia dimostrato che abbia nel polso i tempi sul giro ma che gli manchi la costanza. Arrivera'

segnala un abuso

danyam65 - 12/10/13

julian.ross Marquez e Pedrosa dovrebbero rinunciare alla moto migliore del campionato per la M1? Pedrosa battere Rossi? il Dovi ? Bradl ha praticamente una moto ufficiale..... dai mi sembra proprio che esageri! Marquez se avesse una Yamaha non vincerebbe nemmeno una gara con Lorenzo e Rossi!! Sarebbe interessante verifikare....

segnala un abuso

julian.ross - 12/10/13

danyamo65
10 magari no ma contiamo insieme
marquez
pedrosa
bautista
bradl
dovi
smith
iannone

segnala un abuso

julian.ross - 12/10/13

xnandop6
hai ragione secondo me è sempre da stupidi denigrare, in particolare gente che con le moto fà più o meno quello che vuole ma non sono stato io a tirare fuori che stoner era caduto in depressione per colpa di valentino che lo aveva demolito psicologicamente ecc. tutto smentito poi a moto invertite rossi ha fatto una pessima figura e cosi' si da spazio ai suoi detrattori. indi per cui chi di spada ferisce di colpo perisce

segnala un abuso

nandop6 - 12/10/13

julian.ross - 12/10/13
thony83 graziemario
rossi è vero ha molti detrattori italiani per colpa dei suoi tifosi che rovinano questo sport perché nn sn veri appassionati di moto ma tifosi da stadio

Spero non sia questo il motivo per cui denigrate Rossi sarebbe proprio da stu..di.

segnala un abuso

danyam65 - 12/10/13

julian.ross guarda che io sostenevo solo che, finchè un qualsiasi pilota riesce a fare belle gare, a vincerne qualcuna e a salire sul podio più di una volta a stagione, non merita di sentirsi dire che deve ritirarsi. Per quanto riguarda Rossi, in particolare, dopo quello che ha regalato al motociclismo e all'Italia, merita di correre finchè ne avrà voglia!
Secondo, almeno 10 piloti dici? a chi pensi? mi piacerebbe saperlo.

segnala un abuso

julian.ross - 12/10/13

danyam 65
nessuno venderebbe niente a nessuno se guidasse la yamaha factory.
valentino corre finchè gli danno un contratto e fa bene se sei un suo tifoso ti basta quello che ha vinto prima se tifi per altri allora non te ne frega nulla ma guardi quelli che stanno avanti... per il resto quando parli degli altri non puoi dire cosi' perché con la sua moto almeno altri 10 piloti farebbero i suoi risultati o forse anche migliori

segnala un abuso

julian.ross - 12/10/13

thony83 graziemario
rossi è vero ha molti detrattori italiani per colpa dei suoi tifosi che rovinano questo sport perché nn sn veri appassionati di moto ma tifosi da stadio che hanno preso piede nel periodo in cui vr46 era in ascesa e la visibilità del motomondiale pure. i veri tifosi sn quelli che prima guardavano le gare in inglese su eurosport e non si sarebbero mai augurati che stoner cadesse ma guardavano tutti i duelli cn interesse e sportività

segnala un abuso