Valentino Rossi: "Questa volta siamo più vicini alle Honda"

Dopo il terzo posto nelle libere, il 46 spiega: "Il nuovo cambio è davvero fantastico"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Valentino Rossi sorride dopo il 3° posto nelle libere di Misano: "Peccato, sono stato rallentato nel finale altrimenti avrei migliorato ancora all'ultimo giro... Finalmente sono più vicino alle Honda e il cambio nuovo è fantastico! Ci aiuta tanto, non nei confronti del tempo sul giro, ma come qualità di guida. La M1 è meno faticosa da controllare e in accelerazione perdiamo meno rispetto a prima nei confronti degli avversari".

In conferenza stampa, il campione di Tavullia poi aggiunge: "Sono molto felice, è stato un buon venerdì, più solido degli altri. È andata anche meglio nel pomeriggio, avevo un buon passo, molto simile a quello di Jorge. Il cambio seamless è fantastico, abbiamo migliorato in accelerazione e poi in vista della durata della gara. Lo useremo da adesso in poi, sempre! Devo lavorare sul setting, soprattutto per l'elettronica, perché con questo cambio puoi usare meno controlli in accelerazione".

Sulla pista di casa Rossi può quindi studiare meglio e più attentamente gli avversari: "Alla fine ho fatto un paio di giri dietro a Marquez, sì, è stato bello, lui ha uno stile davvero... divertente. La Honda? È molto diverso il modo che hanno loro di entrare e uscire dalle curve. Ora bisogna tagliare quest'ultimo mezzo secondo per riuscire a partire dalla prima fila, che è molto importante. Comunque guidare con questo cambio è bellissimo, è una gran soddisfazione. Sono stato veloce con gomme nuove e usate e sono ottimista".

Infine, il 46 commenta la prestazione del fratello, Luca Marini, debuttante tra i big della Moto3: "Fino a metà turno era andato bene, poi mi sa che si è perso un po' o ha avuto qualche problema non so. C'è da dire, però, che questi negli ultimi dieci, quindici minuti, hanno un altro passo, molto diverso dai campionati nazionali. Vedremo".

DITE LA VOSTRA

MotoGP: Rossi 3° nelle prove libere di Misano. In qualifica riuscirà a partire in prima fila?

TAGS:
Lorenzo
Rossi
Yamaha
M1
Cambio seamless
MotoGP
Misano
Prove libere

I VOSTRI COMMENTI

sempreroma - 14/09/13

Bene si vede che il nuovo cambio funziona!
X oggi nelle qualifiche se i Top 4 ( marquez, lorenzo, rossi , pedrosa) staranno davanti a tutti quanti( sopratutto valentino);domenica potremmo assistere a una battaglia interessante x la prima posizione......sperando che rossi sia protagonista! :-)

segnala un abuso

curricurri64 - 13/09/13

come potrebbe andare peggio??
potrebbe piovere.

frankistain junior

segnala un abuso

stilix - 13/09/13

Credo che per vedere il Dovi tra i primi ci vorrebbe, in questo momento, piu che un tecnico un esorcista

segnala un abuso

curricurri64 - 13/09/13

sto cambio yamaha ,ad orecchio,nn sembra veloce come quello honda,anche se i tempi sono venuti fuori.
qui,vorrei vedere la ducati del dovi tra le prime,visto che hanno fatto i test da poco.

segnala un abuso

wall64 - 13/09/13

domenica, il primo posto � un affare hrc ( favorito Marquez su Pedrosa...perch� Marc � pi� forte ) terzo posto Lorenzo, Rossi, se non si stende, arriver� quarto..come gli spetta di diritto... avendo la moto ufficiale campione del mondo 2011. Ma poi, come a volte accade, la sorte ci mette la mano e pu� accadere di tutto.

segnala un abuso

stilix - 13/09/13

quello che conta e' il passo gara e quello che ne ha di piu' e Marc, la sequenza di giri veloci sotto il 34.5 e' assolutamente spaventosa. Rossi, Lorenzo e Pedrosa girano piu' o meno con gli stessi tempi, anche se Dani ha fatto gli ultimi 2 a palla x portarsi sotto al suo compagno. Domani dovremo vedere se Rossi manterra' le promesse oppure se qualcun altro gli andra' davanti nelle qualifike. In questo momento Marquez sembra di un altro pianeta, vedremo.

segnala un abuso

-roby- - 13/09/13

Ragazzi ma Rossi diceva che il nuovo cambio non dava agevolazioni sul giro secco,ma sul passo...
oltre a strapazzare un po' meno le gomme

ventisettepercento hahahaha in effetti....

segnala un abuso

ventisettepercento - 13/09/13

blackmagic-Da Rossista mi dici chi è il tuo pusher?

segnala un abuso

Blackmagic - 13/09/13

lasciando stare tutte le barzellette dei ducatisti col desmotriciclo dei pescatori e dei nonni biaggisti... la yamaha era in netto calo sullo sviluppo tecnico sembra che il lavoro di rossi insieme a lorenzo abbia aiutato lo sviluppo dando già i primi frutti che saranno sfruttati soprattutto da lorenzo che per ora è piu informa e forse l'unico che può mettere dietro il baby missile marquez.. cmq domenica primo rossi 2 marquez 3 lorenzo pedrosa out

segnala un abuso

cacciabombardiere84 - 13/09/13

Grande Vale, sono contentissimo per te. Per fortuna questo nuovo
cambio seamless ha dato i suoi frutti... speriamo bene per la gara.

segnala un abuso