Jorge Lorenzo: "Valentino è il più grande di sempre"

Forte del nuovo cambio, il maiorchino della Yamaha rilancia la sfida a Marquez e alla Honda

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Lorenzo e Marquez foto Ansa, Foto Ansa

Jorge Lorenzo non vede l'ora di provare il suo nuovo cambio seamless, e in conferenza a Misano spiega: "Sarà una bella sfida e avremo novità importanti questo fine settimana. Mi sento bene, e vediamo se saremo più veloci. Tra Agostini e Hailwood chi è il più grande? Dico Valentino". E anche Marc Marquez celebra i suoi rivali dichiarando: "Lorenzo e Rossi sono fortissimi. Però io mi sento bene e sarà una bella sfida".

Il rookie di Honda non vede l'ora di consolidare la sua leadership nella classifica mondiale, ma non esagera con le dichiarazioni di sfida: "Mi sento quasi al 100% e la spalla non darà problemi questo fine settimana. Misano è sempre una buona pista per me, ma la Yamaha andrà forte. E' un circuito piccolo e di solito mi trovo bene in questo tipo di tracciati 'guidati'. Quindi anche io penso che lo sviluppo si debba fermare prima dell'arrivo del cambio automatico. Non serve nemmeno più potenza secondo me. Se tornasse Stoner? Sarebbe bellissimo per lo show".

E proprio sul fronte del cambio "automatico", Lorenzo conclude: "A Brno sembrava di guidare uno scooter, una moto automatica. Quando pieghi con questo tipo di tecnologia la moto non si muove e conservi le gomme. Non avrei problemi se in futuro ci fosse più elettronica nel cambio. Anche se avanti così si potrebbe finire sulla luna...".

TAGS:
Lorenzo
Marquez
Misano
Honda
Yamaha
Cambio seamless
M1
Rc213V

I VOSTRI COMMENTI

Cristi Mc Bacon - 15/09/13

@gitstoner: io c'ero, non so tu :) Non sembri molto sportivo ed obbiettivo. Valentino è stato tra i più grandi di sempre. Oggi riconosco che a 34 anni (Lorenzo 26, Marquez 20) non solo non ha più le stesse motivazioni e "folllia" agonistica dei giovani, ma anche fisicamente non ha più la resistenza allo sforzo fisico (e vale in moltissimi sport). Il resto sono chiacchiere e basta. Stoner grande a metà: polso ok, testa meno.

segnala un abuso

gitstoner .......... - 15/09/13

Docdoc seguirai il motociclismo da una vita come me ma ragioni da seguace di una setta come il tifoso medio di rossi.Io che tifavo casey non ho.mai asserito cose del tipo che fosse piu forte di rossi o che rossi fosse un incapace ecc ecc...il punto è che rossi è solo stato sopravvalutato. .fine.

segnala un abuso

gitstoner .......... - 15/09/13

Cristi negli ultimi 20 anni dove sei stato?

segnala un abuso

Cristi Mc Bacon - 14/09/13

Finalmente un parere autorevole (non dei soliti anti-rossisti), di un combattente che le ha prese a date a Rossi! Grazie per la sportività Jorge! Grazie, soprattutto perchè detto da una grande amico di Biaggi e Agostini. Qui si chiude ogni discussione per chi odia ( invidia) Rossi.

segnala un abuso

DocDocAvanti - 14/09/13

A me viene da ridere quando vedo qualcuno che mi inserisce in una categoria come il "rossismo", che prima ignoravo perfino esistesse. Comunque seguo il motociclismo dai tempi di Eddie Lawson, Freddie Spencer e Randy Mammola, quindi non devo farmi spiegare da te cos'é il motociclismo. A te non dico di finirla, perché rispetto ogni opinione. Al tuo non-rossismo, preferisco di gran lunga il rossismo.

segnala un abuso

gitstoner .......... - 14/09/13

per voi non esiste il motociclismo.,...solo il rossismo...

segnala un abuso

gitstoner .......... - 14/09/13

DocDocAvanti -finiscila per voi nonn esiste il motociclismo ma solo il rossismo...fatevi due domande come sul come mai un pilota italiano che ha vinto 9 mondiali ha tanta gente che mal lo sopporta in italia...ci sara un suo perchè ..

segnala un abuso