MotoGP: Ben Spies sotto i ferri a Dallas

L'intervento per risolvere gli infortuni a entrambe le spalle è riuscito. Incerti i tempi di recupero

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

MotoGP: Ben Spies sotto i ferri a Dallas

A seguito della caduta durante le prove del GP di Indianapolis, Ben Spies si è sottoposto ad un intervento chirurgico, eseguito dal Dr. Daniel Cooper, al North Central Surgical Hospital di Dallas, dopo un consulto con il medico di Ducati. L'intervento, atto a sistemare la lussazione dell'acromion claveare di 5° grado alla spalla sinistra e a rimuovere il tessuto cicatriziale dalla spalla destra precedentemente operata, ha avuto esito positivo.

Per il momento non è ancora possibile prevedere i tempi per un completo recupero e quindi la data del rientro in pista per il pilota texano. Anche a causa dello stiramento dei legamenti presenti alla base della mano sinistra, coinvolta nella caduta.

TAGS:
Spies
Pramac
Operazione
Ducati
Spalla
Intervento
Dallas

I VOSTRI COMMENTI

Never79 - 10/09/13

spies "gomiti larghi" torna in sbk! almeno ci si diverte di piu'....

segnala un abuso

pith72 - 25/08/13

Motivazioni '0'..., tanti giovani talenti si sono ritirati precocemente, in fin dei conti nn ce niente di male!!!!!

segnala un abuso

curricurri64 - 24/08/13

era meglio che si operava a lourdes.

segnala un abuso

frankiebeerross - 24/08/13

Sperando ora che il debito con la sfortuna per spies sia pagato,però un po' di camomilla se la prenda anche lui perché di spalle ne ha solo due!.

segnala un abuso

thony83 - 24/08/13

spies ritirati.... goditi la vita ....

segnala un abuso