Dani Pedrosa, caduta spaventosa: piccola frattura alla clavicola sinistra

Dopo il trasporto in elicottero in ospedale per ulteriori accertamenti, il pilota della Honda è già tornato in circuito

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Mentre Jorge Lorenzo era sotto ai ferri a Barcellona per sostituire la placca in titanio alla clavicola sinistra, al Sachsenring è caduto Dani Pedrosa. Highside spaventoso per il pilota della Honda e grande botta alla spalla sinistra. Trasportato all'ospedale di Chemnitz in elicottero, è stata accertata una piccola frattura alla clavicola. Ma dopo una tac, per scongiurare anche eventuali danni neurologici, lo spagnolo è già tornato in circuito.

Gli esami ulteriori si sono resi necessari dopo che il pilota spagnolo ha perso i sensi in Clinica Mobile durante la radiografia alla spalla sinistra. Probabilmente Pedrosa ha avuto una crisi del nervo vago, dovuto allo stress e all'ansia successiva alla caduta. Quindi pressione bassa e battito un po' rallentato. Per maggior sicurezza e per escludere problemi neurologici, oltre che per verificare meglio lo stato della clavicola, i medici della Clinica hanno deciso il trasferimento del pilota presso l'Ospedale di Chemnitz. Pedrosa è stato sottoposto ad esame TAC, ma non è stato poi tenuto in osservazione. Dani è tornato subito in circuito, durante lo svolgimento delle qualifiche. Resta però in dubbio la partecipazione alla gara di domani.

TAGS:
Dani pedrosa
Caduta
Sachsenring

I VOSTRI COMMENTI

DocDocAvanti - 16/07/13

robi440
È vero, ma le cadute più "costose" sono state causate da high-sides che vuol dire gas aperto troppo presto o troppo repentinamente... poco a che fare con le caratteristiche particolari della pista. Mi sembra che la pista abbia delle buone vie di fuga lungo il tracciato e la curva 11 in contropendenza é una caratteristica conosciuta, infatti durante la gara sono stati pochi quelli che si sono sdraiati.

segnala un abuso

robi440 - 13/07/13

DocDocAvanti
Sono caduti quasi tutti....evidentemente qlc. problema c'è.

segnala un abuso

DocDocAvanti - 13/07/13

Non credo che sia né colpa del circuito né delle gomme se ci sono tante cadute. La caduta é una conseguenza di un errore o una malfunzionamento del mezzo. Un high-side come quelli di Pedrosa e Lorenzo sono errori che non hanno niente a che fare col circuito. Spingi e apri troppo forte troppo presto e il limite lo superi... una volta ti va bene, l'altra impari a volare.

segnala un abuso

Teo4699 - 13/07/13

Il sachsenring fa schifo.. troppo pericolosa
Andrebbe sostituita con qualche altra pista secondo me

segnala un abuso

esausto - 13/07/13

in certi casi i medici dovrebbero fermare i piloti: il dr. Costa, competente com'è, farebbe meglio a non esaltare quelli che vogliono correre a tutti i costi, ricordiamo che per rischiare la vita è meglio essere al 100x100

segnala un abuso

inmyopinion - 13/07/13

Tutte queste cadute mi ricordano molto (fin troppo) la stagione 2011 e credo tutti si ricordino cosa è successo. Non sarebbe il caso di fare qualcosa prima che succeda il peggio? Questi ragazzi sono incredibili, dei leoni, ma non indistruttibili.

segnala un abuso