MOTOGP

Marquez subito veloce in sella alla Honda 2014

Lo spagnolo fa meglio di Pedrosa nel giorno supplementare di test ad Aragon

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Marc Marquez

Mentre gli altri piloti della MotoGP, Lorenzo e Rossi in testa, hanno lasciato Aragon, Marc Marquez è rimasto un giorno in più sulla pista del Motorland, per prendere le prime misure alla nuova Honda in versione 2014. Il campione della Moto2 ha percorso 13 giri, facendo segnare come migliore tempo 1'49"141, decisamente meglio rispetto all'1'49"770 di Dani Pedrosa in sella alla RC213V del futuro, che però si era fermato a sole 9 tornate.

Marquez subito veloce in sella alla Honda 2014

Marquez, comunque, ha girato soprattutto in sella alla sua RC213V attuale, compiendo 60 giri e facendo segnare il crono di 1'48"496, leggermente più alto rispetto al suo 1'48"434 del giorno prima. "E' stato un test positivo - ha commentato Marquez - . Ho imparato molto in questi due giorni: all'inizio ho faticato molto nelle curve lunghe, ma insieme alla mia squadra abbiamo progredito e sono riuscito a guidare bene, con un buon ritmo. Ho provato molte cose e ora capisco la moto molto di più rispetto all'inizio della stagione. Dopo pochi giri mi trovo in grado di capire se abbiamo un buon setting oppure no. Mercoledì mi sono concentrato sul prossimo GP e sulla messa a punto della moto. Stavolta, invece, ho provato nuove parti, alcuni particolari Öhlins e anche una nuova gomma Bridgestone. Sono stato anche in grado di completare 13 giri sul prototipo 2014: la prima sensazione è abbastanza buona e il motore è migliorato. Pure il telaio è migliorato, ma ci sono alcune aree su cui lavorare. Comunque, questa è una base molto buona, ma al momento preferisco la moto attuale".

In pista c'era anche la Suzuki con il suo collaudatore Randy De Puniet, che ha continuato lo sviluppo della nuova quattro cilindri di Hamamatsu in vista del ritorno in gara, annunciato per il 2015. Il francese si è spinto fino a un discreto 1'49"530, migliorando di 1"3 rispetto a mercoledì. Il programma dei test Suzuki continuerà in agosto a Motegi e poi in Europa con il test ufficiale di Misano e uno privato al Mugello.

TAGS:
MotoGP
Marquez
Honda
Suzuki
Aragon

I VOSTRI COMMENTI

statecollegati - 25/06/13

Helen46 - 24/06/13
GitStoner
Hai trovato con che nome riempire i puntini???? GitStoner.........????? Un miracolo, appunto.
Magico27 è tornato, hehehehehe legge solo me, ti brucia vero? Come lo vedi Marquez al posto del ciliaco?

segnala un abuso

Helen46 - 24/06/13

GitStoner
Hai trovato con che nome riempire i puntini???? GitStoner.........?????

segnala un abuso

gitstoner .......... - 24/06/13

Magico27 - non chiedere l impossibile...per sonoscollegato neanche i miracoli servono...

segnala un abuso

stilix - 24/06/13

Ho fatto solo una analisi dei tempi su foglio elettronico ed e venuto fuori ciò che ho scritto. Credo che i problemi di Vale siano altri, però gli ultimi 15 giri mi fanno sperare che sia sulla strada della "guarigione". Naturalmente è una mia personale interpretazione, da tifoso, il che non toglie che ci sia effettivamente della "sofferenza" nel trovare la quadra da parte di Rossi. Penso che la soluzione possa essere piu vicina, ma lo vedremo nelle prox gare dove mi aspetto un po di bagarre.

segnala un abuso

maxeem - 24/06/13

stilix solo per diritto di cronaca, perchè a sentire la tv sembra che il problema sia solo i primi 10 giri!!!

segnala un abuso